La mamma: non vaccino i miei figli e i loro bisogni in giardino

La scelta di una mamma famosa, nessun vaccino e niente pannolini si fa cacca in giardino.

Perché la mamma si rifiuta di vaccinare i bambini e perché i bambini dovrebbero andare in giardino invece di utilizzare dei pannolini? Lo spiega la diretta interessata.

Shanelle Cartwright, sposata con il giocatore di rugby australiano Bryce Cartwright, è stata vaccinata ma ha spiegato la controversa decisione di non vaccinare i suoi figli .

Shanelle Cartwright, che è sposata con il giocatore di rugby australiano Bryce Cartwright, ha preso la decisione spiegando sui social che non userà i pannolini con il suo prossimo bambino e insegnerà loro ad andare in bagno in giardino.

La coppia, che ha Koa di 13 mesi ed ora è a 39 settimane di gravidanza con il secondo figlio, ha rivelato:

Ricordo che lui (Bryce) era così difensivo quando sollevai la questione per la prima volta e si arrabbiò con me anche per aver suggerito di non vaccinarci“.

E poi ha letto un foglietto illustrativo e poche pagine di uno dei libri della dottoresa Suzanne Humphries e ha cominciato a vedere i vaccini sotto una luce diversa, e ora siamo qui con questa decisione.

Sia Shanelle che Bryce sono vaccinati ma soffrono di “allergie e disordini autoimmuni“.

Alla domanda su quali prodotti per bambini usano, Shanelle ha rivelato che non userà pannolini e ha intenzione di insegnare al loro nuovo arrivato a comunicare per andare in bagno.

Ha scritto: “Per questo bambino non proveremo i pannolini e faremo le comunicazioni per defecare. Tutti i mammiferi istintivamente non sporcano il loro nido ed eliminano gli escrementi dove glielo chiede la mamma“.

In fin dei conti” prosegue Shanelle “Non fai cacca nei pantaloni perché sai che è scomodo e schifoso“.

Proprio come insegni a un gattino ad utilizzare una lettiera o ad un cucciolo di cane ad uscire per poter fare i suoi bisogni, insegni a un bambino lo stesso.

I suoi post hanno attratto un numero enorme di commenti online, c’è da dire che oltre a ricevere un numero di messaggi negativi, ha anche ricevuto messaggi di supporto da genitori che hanno preso la stessa decisione riguardo alla vaccinazione dei loro figli.

Loading...
Potrebbero interessarti

Iran accordo nucleare era a rischio guerra

Si sarebbe potuta verificare una guerra, non è cosa da poco l’accordo…

Gli italiani provano a “sopravvivere” al “Blue Monday”

Se vi sentite tristi, spossati, con poche forze e volontà di affrontare…