La scienza rivela: Le piante urlano sotto stress

Redazione

Gli scienziati hanno scoperto che, quando stressati a causa della siccità o dei danni, le piante emettono strilli ultrasonici, riferisce livescience.com

Qual è il suono di una pianta? È una domanda che può sembrare assurda, ma l’idea secondo cui le piante emettono suoni potrebbe non essere così inverosimile, secondo un nuovo studio.

Di recente, i ricercatori dell’Università di Tel Aviv in Israele sono stati in grado di registrare questi “strilli ultrasonici” posizionando microfoni speciali accanto alle piante di pomodoro e tabacco.

Sorprendentemente, hanno riferito di raccogliere i suoni che rientrano nell’intervallo 20-100 kilohertz, fino a 10 cm dalla pianta È stato anche suggerito che fino a diversi metri di distanza alcune piante e animali potevano persino sentire tali suoni.

I ricercatori ritengono che durante i periodi di stress, come quando c’è una siccità o la pianta ha subito danni fisici, questi suoni vengono prodotti dalla pianta.
Diverse cause di stress sembrano anche causare la produzione di diversi livelli di suono da parte delle piante.

Gli scienziati hanno scoperto che attraverso particolari software per computer, potevano persino distinguere piante diverse da questi suoni.

I suoni prodotti dalle piante stressate dalla siccità potrebbero essere utilizzati nell’agricoltura di precisione se non è troppo costoso impostare la registrazione in una situazione sul campo“, ha affermato la biologa Anne Visscher.

Tuttavia, saranno necessarie ulteriori ricerche per determinare la fattibilità di questo concetto.

Next Post

Episodi ed eventi legati all'anno bisestile

Gli antichi romani seguivano un calendario che durava 355 giorni all’anno, ma alla fine è andato avanti irrimediabilmente fuori sincrono con le stagioni, rendendo difficile celebrare feste ogni anno nello stesso momento. Così, nel 45 a.C., Giulio Cesare decretò che sarebbe stato adottato un nuovo calendario riformato che aveva 365 […]
Episodi ed eventi legati anno bisestile