Lapo Elkann la verità su Curtis McKinstry

Redazione

Pian piano che passano le ore si delineano sempre più i particolari sull’episodio che ha visto protagonista il rampollo Lapo Elkann.

In breve Lapo avrebbe passato due notti di bagordi a base di sesso e droga, terminati i soldi avrebbe chiesto di far anticipare del denaro alla stessa escort che aveva incontrato e che in quel momento era con lui, a quel punto non trovandosi soldi in tasca ha inscenato una sorta di finto rapimento con riscatto di 10mila euro, telefonando alla famiglia in Italia.

Intanto la polizia di New York, che ha scoperto i due in un appartamento di Manhattan, ha avvertito la famiglia Agnelli, inoltre è stata diramata l’identità della escort che risponderebbe al nome di Curtis McKinstry e si tratterebbe di un transessuale.

Al momento Lapo Elkann dovrà rispondere di falsa denuncia e presentarsi il prossimo 25 gennaio davanti ai giudici di Manhattan, mentre Curtis è stata rilasciata poco dopo, alla polizia è bastato un colloquio appena arrivati nell’appartamento direttamente con i due, per capire che si trattava di una storia creata per ottenere il denaro dalla famiglia in Italia.

Next Post

Eventi misteriosi ripresi dalle telecamere

Misteri inspiegabili che spesso vengono definiti “bufale”, ma quando si tratta di filmati e quindi di prove oggettive, come trovare invece una spiegazione? Sono tanti i video pubblicati in rete che all’apparenza non hanno una spiegazione logica, ne citiamo solo alcuni partendo dalla donna “posseduta” nel supermercato, un video apparso […]