Liberia Ebola Free ma la guardia resta alta
Liberia Ebola Free ma la guardia resta alta

Ebola Free, la certificazione dell’OMS per la Liberia, uno dei Paesi più colpiti nell’ultimo periodo, riesce ad avere oggi la certificazione dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Dopo i picchi del virus, si era arrivati a 400 casi in una settimana, oggi in Liberia 42 giorni esatti senza nessun nuovo caso, 42 giorni che valgono lo status “Ebola Free” e che l’OMS gli attribuisce ma che contemporaneamente invita assolutamente a non abbassare la guardia.

Secondo il direttore scientifico dello Spallanzani di Roma, la situazione è cambiata grazie all’intervento e alla gestione militare da parte dei militari americani, lo stesso Giuseppe Ippolito ha anche affermato, a ragion veduta, che finchè non ci saranno zero casi in tutti i Paesi, non si potrà mai abbassare la guardia.

Pur raggiungendo lo status di Ebola Free, la Liberia ha contato oltre 4700 morti e la cifra enorme di oltre 10mila casi conclamati, ma intanto la gente insieme al presidente, Ellen Johnson Sirleaf, festeggiano per le strade.

Allerta comunque sempre alta perché i Paesi limitrofi sono sempre alle prese con contagi che riempiono i bollettini medici.

Potrebbero interessarti

Vaccini, il tempo per presentare le certificazioni sarà prolungato

Ancora una volta ci troviamo qui a parlare di vaccini. Nelle scorse,…

Depressione, una patologia sempre più diffusa e invalidante

E’ considerato il male oscuro, perché i sintomi che lo caratterizzano solo…

Monza, effettuato il primo trapianto di ginocchio su una donna 37enne

Il primo trapianto di ginocchio in Italia, ma anche nel mondo, è…

Ogni individuo ha la sua persona e unica nube di batteri

Una notizia a dir poco traumatica per i maniaci dell’igiene, e certamente…