Maltempo e nubifragi Liguria, allerta nel fine settimana

Continuano gli allerta meteo per le prossime ore soprattutto in Liguria, dove tra l’altro è stata rinviata anche la partita Sampdoria Bologna che dovrebbe tenersi oggi 14 settembre, ma il meteo non promette nulla di buono.

Come annunciato nelle scorse ore, mentre al Sud sembra tornata l’estate e molti sono ancora sulle spiagge a godersi le temperature estive, il nord Italia è catapultato in pieno autunno, e la Liguria teme un nuovo nubifragio, che potrebbe metterla in ginocchio.

La Protezione Civile della Regione Liguria è arrivata a trasformato lo stato di Allerta meteo 1 in vigore dalla mezzanotte di sabato, in Allerta 2, quello massimo, fino alle 6 di lunedì. L’unica zona della regione che resta in Allerta 1 è l’Imperiese.

Nella giornata di domenica sono state annullate tutte le manifestazioni sportive. Chiusi gli impianti sportivi, pubblici e privati, i parchi, i cimiteri. Interdetto l’accesso alle scogliere.

Le previsioni segnalano una situazione in netto peggioramento da Ponente verso Levante con precipitazioni diffuse, quantitativi di pioggia molto elevati, di intensità molto forte, intensi temporali, persistenti e organizzati.

Lo stato di allerta potrebbe essere ulteriormente prolungato  se le manifestazioni temporalesche dovessero proseguire, intensificandosi. In questo caso le scuole resterebbero chiuse nella giornata di lunedì, quando avrebbero dovuto riaprire dopo le vacanze estive.

Next Post

Vendemmia, produzione da record: Italia leader mondiale

Il 2015 è stato un anno molto fortunato per la vendemmia: produzione di vino record e l’Italia si conferma leader mondiale. 47 milioni di ettolitri di vino, il 12% in più rispetto allo scorso anno in cui si erano prodotti 42 milioni di ettolitri. L’Italia si conferma leader mondiale come […]
Vendemmia, produzione da record Italia leader mondiale