Luigi Berlusconi, quale la verità sul bacio?

Siamo nel terzo millennio ed invece di essere al lavoro od in vacanza, a godersi un po’ di meritato riposo, ci sono fin troppe persone che passano il loro tempo ad interrogarsi sui gusti sessuali di Luigi Berlusconi: una curiosità morbosa, verso un personaggio che si è sempre voluto tenere ben lontano dal mondo dello spettacolo, che si dimostra specchio di un’Italia retrograda e troppo attaccata al gossip piuttosto ai veri problemi, che alla penisola certo non mancano.

L’unica cosa certa è che la scorsa settimana è stato “paparazzato” un presunto bacio tra il figlio dell’ex premier, Silvio, e un suo amico, mentre entrambi si rilassavano in vacanza sul pontile di Villa Certosa.

Tra chi ha pensato fosse solo un gesto goliardico e chi ha riempito il web di battutacce omofobe, sembrava se ne fosse parlato già abbondantemente, ed invece ad alimentare il fuoco sono arrivati anche Dagospia e Imma Battaglia, nota attivista gay.

Secondo quanto riporta il sito Dagospia, pare che dinanzi alla foto incriminata del figlio l’ex premier sia andato su tutte le furie e abbia perfino chiamato al telefono l’ex moglie Veronica Lario, con cui non parlava da mesi.

“Ora che lo hanno beccato a baciare un amico, anche per Luigi Berlusconi la notorietà comincia a creare grattacapi. Non solo il suo fratellastro Piersilvio, durante una riunione a Mediaset, lo avrebbe preso in giro con dei manager tv. Ma la cosa ha fatto incazzare di brutto papà Silvio. Pare che abbia addirittura telefonato a Veronica Lario, con la quale non si parlava da quattro mesi”, sottolineano sul sito.

Imma Battaglia invece non ha dubbi: “Quando ho visto la foto, da brava attivista ho pensato ‘che bello, è gay e non ha paura di esserlo’ – ha detto ai microfoni di Radio Cusano Campus – Non ho letto le didascalie, ho detto ‘che bello, Luigi è gay, che bella cosa, che bella immagine’. Non ci credo e non penso che lo facesse per finta, quello è stato un bellissimo gesto di affetto e di intimità”.

“Se è gay sono contenta – ha spiegato Imma Battaglia, da anni legata all’attrice Eva Grimaldi – vuol dire che la famiglia Berlusconi sarà sempre più attenta al tema dei diritti e dell’inclusione”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Prince, spuntano come i funghi i pretendenti all’eredità

Se molti cronisti parlano addirittura di dissesti finanziari, con le spese di…

Irina Shayk, bionda e sensualissima su Instagram

Nel mondo del gossip la conosciamo soprattutto per essere la ex fiamma…