Mariah Carey brucia il vestito da sposa per James Packer

Redazione

Sarebbe uno schiaffo morale quello scagliato da parte della cantante Mariah Carey, bruciare il vestito delle future nozze con James Packer.

Il matrimonio, che non è andato a buon fine, con il miliardario James Packer ha lasciato evidentemente non pochi strascichi per la cantante che, nel videoclip del suo ultimo brano gli lancia un messaggio, neanche tanto velato, bruciando il vestito delle nozze del valore di 250mila dollari.

La cantante si trova davanti ad un falò e brucia con grande violenza il suo vestito di matrimonio, ma c’è un’altra piccola chicca svelata dal magazine TMZ, la location del video è quella della villa che Mariah Carey e James Packer condividevano a Calabasas.

Ma d’altronde la vita è fatta anche di rapporti che si interrompono, a volte bruscamente, Mariah è riuscita a riprendersi e oggi viaggia tranquillamente a vele spiegate insieme al ballerino Bryan Tanaka, quelli che molti definiscono il “suo toyboy”.

Next Post

Media World, le offerte di San Valentino sono solo per etero

Mentre persino l’Italia, perennemente in ritardo e sovente retrograda, sta lentamente accettando l’idea che l’amore possa nascere anche tra coppie non eterosessuali, riconoscendo per la prima volta le unioni civili tra coppie dello stesso sesso, Media World fa uno scivolone colossale, e cade nientemeno che su San Valentino. La catena […]