Mariana Rodriguez racconta i vecchi rancori con Pamela Prati

Al Grande Fratello Vip c’è stata la prima battutaccia omofoba, ma probabilmente non dovremo aspettare molto neppure per la prima lite: se infatti gli animi si sono già parecchio surriscaldati, è anche vero che tra i vari protagonisti ci sono molte questioni irrisolte legate al passato.

In particolare una questione in sospeso sicuramente c’è tra la venezuelana Mariana Rodriguez e la nostrana Pamela Prati: la venezuelana ha infatti confessato a Laura Freddi di vari dissapori esplosi a “Si può fare”. In questa occasione, Prati e Rodriguez realizzarono diverse performance, tra le quali resta agli annali la sexy gara di burlesque.

“E’ successo tutto nel programma ‘Si può fare”, Pamela mi provocava e io sopportavo, ho fatto finta di nulla almeno tre volte. Veniva a vedere i miei abiti, faceva le smorfie e sparlava con altri. Un giorno il coreografo stava montando un balletto e mi ha detto ‘Passa davanti a Pamela e fai questo pass’, a quel punto lei è sbottata ‘No, ma come è possibile? Io non voglio che lei mi passi davanti, ma chi è questa ragazzina? Nessuno mi passa davanti’. Io non sono più stata zitta e le ho detto che ha 60 anni e si comporta come una ragazzina di 15 e lei è impazzita, giuro, urlava ‘Tornatene al tuo Paese, vattene’. Poi lei ha minacciato di lasciare il programma, era incazzata”, ha raccontato la Rodriguez.

La Rodriguez ha poi attaccato anche Valeria Marini, rea di essere troppo suscettibile e di scattare alla prima domanda.

Prima dell’inizio del reality tutti si aspettavano scintille tra la Prati e la Marini, ma a quanto pare è la Rodriguez quella che ha più conti da regolare.

Next Post

Clemente Russo omofobo contro Bosco Cobos?

Il Grande Fratello Vip è iniziato da meno di una settimana: non c’è stato ancora il primo flirt né la prima lite tra i concorrenti, ma in queste ore sta impazzando sul web un’affermazione di Clemente Russo, che a suo dire avrebbe dovuto essere scherzosa, ma che ha suscitato tutt’altro […]
clemente russo contro bosco cobos