Marito costringe la moglie a decapitare il suo amante
Marito costringe la moglie a decapitare il suo amante

Il marito infuriato ha ordinato alla moglie, che lo aveva tradito, di decapitare il suo amante, questo è il racconto riferito ai poliziotti.

Il marito infuriato, originario del New Hampshire, dopo aver scoperto che sua moglie aveva una relazione con un collega, avrebbe ucciso l’amante prima di ordinare alla moglie, traditrice, di decapitare l’uomo, secondo quanto riferito agli agenti di polizia.

Armando Barron, 30 anni, è stato arrestato e accusato della morte di Jonathan Amerault, 25 anni, il cui corpo è stato trovato nei boschi, lo ha annunciato il procuratore generale Gordon J. MacDonald e il colonnello della polizia di stato del New Hampshire Nathan A. Noyes.

Armando Barron è accusato di omicidio capitale per aver “consapevolmente causato la morte di Jonathan Amerault sparandogli“, afferma il comunicato.

È anche accusato di violenza domestica, strangolamento e minaccia di usare un’arma mortale nei confronti della moglie.

Britany Baron, 31 anni, è stata arrestata e accusata di falsificazione di prove fisiche in concomitanza con l’uccisione di Amerault, come afferma la nota rilasciata dalle forze dell’ordine.

Secondo un mandato d’arresto ottenuto dal magazine PEOPLE , il raccapricciante omicidio è avvenuto dopo che Armando ha telefonato a Britany e ha scoperto che quest’ultima aveva una relazione con Amerault, con cui lavorava in una società di forniture mediche .

Infuriato, Armando presumibilmente l’ha picchiata, le ha infilato una pistola in bocca e l’ha strangolata sul loro letto, facendola svenire, da quanto si legge sul mandato di cattura degli inquirenti.

Marito costringe la moglie a decapitare il suo amante

Più tardi quella notte, Armando avrebbe usato il telefono di sua moglie per inviare messaggi ad Amerault e attirarlo in un parco.

Al parco, Armando avrebbe picchiato Amerault e poi ha chiesto a sua moglie di sparargli, ha detto Britany alla polizia.

Al suo rifiuto, Brittany ha poi affermato che Armando ha sparato al suo amante tre volte.

Dopo aver guidato in veicoli separati verso un campeggio vicino a Errol che avevano visitato prima, Armando avrebbe detto a Britany che “una volta che il sole fosse sorto la mattina dopo, l’avrebbe perdonata“.

Armando avrebbe però ordinato a Britany di decapitare Amerault per assicurarsi che non potesse essere identificato dalle cartelle cliniche e Britany avrebbe obbedito, come riferisce il mandato.

Quando Armando ha saputo che le autorità stavano cercando lui e sua moglie, è tornato a casa, presumibilmente ordinando alla moglie di seppellire il corpo del suo amante.

La testa dell’uomo è stata trovata in un posto diverso.

Loading...
Potrebbero interessarti

Bologna, città blindata per la Notte di San Silvestro

Per la notte di San Silvestro a Bologna aumentano le misure di…

A Napoli l’ennesimo scandalo di pedofilia cattolica

Ennesimo scandalo di pedofilia cattolica, stavolta a Napoli. Stavolta i fedeli sono…