Marito trova il modo per non avere più visite della suocera
Marito trova il modo per non avere piu visite dalla suocera

L’idea “ingegnosa” del marito che trova un sistema per fermare le visite, giornaliere, della suocera.

E’ pur vero che ci sono “suocere” e “suocere”, ma spesso non sono amate dall’uomo, in particolar modo per quel senso di assoluta mancanza di privacy che quasi impongono con la loro presenza.

La visita della suocera a volte è bene accetta, se quest’ultima però abita poco distante o magari arriva sempre all’improvviso e la sua presenza è fissa giornaliera, possono anche saltare i nervi.

Le suocere da tempo sono ormai l’oggetto principale di barzellette, battute e prese in giro, così è stato anche per un marito che si è confessato sui social, nella fattispecie su Reddit.

Tutto è cominciato, spiega l’uomo, quando sua suocera ha cominciato a diventare “ingestibile” e “insopportabile”, le visite era praticamente giornaliere e la privacy per lei non contava assolutamente nulla.

Arrivava e stava in giro per la casa tutti i giorni senza preavviso per visitare mia moglie e giocare con i nostri figli“, spiega l’uomo.

Il marito spiega che sua suocera è aracnofobica in pratica ha una tremenda paura dei ragni e ricorda un episodio in cui era letteralmente impazzita dopo aver solo visto un ragno in un angolo del muro, facendosi prendere da attacchi di panico.

Così ha covato un piano e comprato una tarantola tenuta in un apposito contenitore ed ha funzionato come una sorta di incantesimo, il padre viene ancora ma la madre non sopporta di essere in la stessa casa dove c’è una tarantola.

Si può dire in questo caso che il fine giustifica i mezzi?

foto@Flickr

Loading...
Potrebbero interessarti

Precognizione: é una vera e propria scienza?

La capacità di vedere nel futuro è una delle aree più enigmatiche…

Quarantena: Alcuni preti che confessano in stile Drive In

Un sacerdote in Polonia ha iniziato a confessare i fedeli nel parcheggio…