Perde sangue dal naso per 10 giorni, finalmente scopre il motivo
Perde sangue dal naso per 10 giorni finalmente scopre il motivo

Dopo 10 giorni di perdite di sangue dal naso, l’uomo ha scoperto qual era la causa.

Un uomo ha scoperto il motivo per il quale aveva perdite di sangue dal naso da oltre 10 giorni, i medici hanno infatti rimosso dalla sua cavità nasale, due sanguisughe vive.

Le sanguisughe, che misuravano circa due pollici di lunghezza ciascuna, ovvero circa 5 cm, erano penetrate nel naso del signor Cao, di Hezhou, in Cina, dopo che quest’ultimo si era lavato la faccia in un fosso mentre lavorava nei boschi due settimane fa, secondo KanKan News.

due-sanguisughe-nel-naso

Si è precipitato lunedì all’ospedale Guangji dopo aver sofferto perdite di sangue dal naso per 10 giorni, qui un otorino e un dottore hanno trovato le sanguisughe che si trovano sul lato della parete nasale in entrambe le sue narici dopo un esame endoscopico nasale.

L’infermiera Zhou Fucui ha detto che le sanguisughe molto probabilmente sono entrate nel naso del paziente mentre si stava lavando la faccia.

Ha spiegato: “Di solito ci sono uova di sanguisuga nell’acqua e non sono visibili ad occhio nudo. Possono facilmente penetrare e proliferare nel corpo umano per un lungo periodo di tempo.

Il dottore ha dovuto usare un paio di pinze ed è riuscito a tirare fuori le sanguisughe.

foto@Flickr

Loading...
Potrebbero interessarti

La più antica piramide della Terra si nasconde in Antartide

I ricercatori ritengono che le cosiddette piramidi nascoste che sono state erette…

Giappone: arriva la prima casa d’appuntamenti con bambole robot

In Giappone si inaugura la prima casa d’appuntamenti con bambole robot. L’ondata…