Meizu Pro 6 Plus e Meizu X, dalla Cina in arrivo il 30 novembre

Le novità arrivano direttamente dalla Cina, i nuovi dispositivi Meizu dovrebbero essere pronti dal prossimo dicembre intanto:

Meizu X, il nuovo smartphone dell’azienda cinese sarà presentato il 30 novembre 2016.

Fra le novità che si porta dietro l’ultimo dispositivo della Meizu troviamo il sistema operativo Flyme 6 OS basato su Android 7 Nougat.

Il produttore per tenere buoni i curiosi fino a fine mese, ha deciso di pubblicare in Rete alcune foto del suo top di gamma. Dalle immagini si direbbe che lo smartphone somiglia molto al Galaxy S7.

I bordi sono arrotondati e il tasto fisco è posizionato al centro.  I tasti del volume e accensione /sblocco sono sul bordo destro.

Nella parte posteriore troviamo il sensore di impronte digitali e una fotocamera che dalle immagini sembrerebbe a doppio sensore da 13 MP.

La fotocamera anteriore, invece, dovrebbe avere un sensore da 5 MP. Il display ha una diagonale da 5,5 pollici con risoluzione FullHD.

Sotto la scocca dovremmo trovare una RAM di 4 GB e uno storage interno di 64GB. Ma c’è anche una versione da 3GB di RAM e 32 GB di storage.

Pare che il processore sia l’Helio X30 che sfrutta la tecnologia a 10nm, un deca-core tri-cluster con quattro core Cortex-A73 a 2,8 GHz, quattro core Cortex-A53 a 2.2GHz e due core Cortex-A53 a 2.0GHz.

La GPU forse è la quad-core PowerVR 7XT che monta anche l’iPhone 7.

Meizu X sarà disponibile al momento nei colori: matte black, purple, florescent green e gold.

L’azienda cinese ha in cantiere anche il Meizu Pro 7 che lancerà quasi sicuramente nel corso del prossimo anno.

Loading...
Potrebbero interessarti

Youtube Rewind, i video più visti del 2014: la classifica

Youtube per festeggiare il 2014 che sta per concludersi ha stilato una…

Facebook, bufale addio: arriva il contrassegno

Facebook ha avviato la sua campagna contro le “bufale” online: tutti i…