Mel Gibson, l’incredibile storia del padre che vive nella cappella di famiglia

Redazione

Mel Gibson, attore e regista di grande successo, sembra sia preoccupato per le condizioni del padre e la sua singolare decisione di vivere nella cappella di famiglia.

Secondo le indiscrezioni raccolte dal magazine RadarOnline, Hutton Gibson, il padre 98enne dell’attore, si sarebbe praticamente rintanato nella Cappella privata della tenuta di famiglia, la Chiesa della Sacra Famiglia ad Agoura Hills in California.

Una fonte vicina ad Hutton ha rivelato che il padre vuole trascorrere gli ultimi giorni della sua vita in cima a quella collina nella cappella privata ed ha spiegato: “E’ rintanato nella chiesa, Hutton era solito andare in un bar per pranzare ma sono ormai diversi mesi che non è stato più avvistato in pubblico”.

Hutton Gibson ha chiesto il divorzio dalla sua seconda moglie Teddy nel 2012, lei che in precedenza aveva depositato un ordine restrittivo nei confronti del regista perché a suo dire, aveva cercato di sabotare il suo matrimonio.

Adesso la preoccupazione più grande, per gli amici più vicini all’attore, è che dopo oltre dieci anni senza aver toccato un solo bicchiere d’alcol, Mel Gibson possa crollare se dovesse perdere Hutton e venire quindi a mancare quella figura paterna che lo ha accompagnato fino ad ora.

FONTE

Next Post

Ben Affleck rivela: mi sto disintossicando dall'alcol

La star di Hollywood Ben Affleck ha rivelato alcuni particolari della sua vita privata, confermando di aver completato il primo passo di rehab per la sua dipendenza da alcol. Ben, 44 anni, ha confermato che il trattamento, primo di una serie di percorsi, è stato completato e lo ha scritto […]
ben affleck disintossicazione da alcol