Messi diventa insospettabilmente biondo, deve espiare

Redazione

Leo Messi, il grande, l’immenso giocatore del Barcellona e della nazionale argentina, ha cambiato improvvisamente look. E non solo perché è estate. Perché deve espiare qualche potente, terribile colpa.

Si è tinto addirittura i capelli con un colore terribile, biondo platino, che gli sta malissimo, lo fa sembrare più vecchio. Ma deve espiare la colpa delle colpe, aver sbagliato il rigore nella sfida della finale di Coppa America fra Argentina e Cile, facendo così vincere al Cile il super trofeo.

Quindi si cambia, vita, si abbandona la nazionale in lacrime, si fanno un po’ di stupidaggini, e poi si torna e giocare e a guadagnare una montagna di soldi. Perché Leo Messi è sempre e comunque il giocatore più forte del mondo, senza alcun dubbio. Ma già un po’ strano era prima.

Con il braccio destro completamente tatuato: disegni indecifrabili e scandalosamente brutti. E pure sul polpaccio sinistro: orrendi disegni di improbabili palloni e fiori. Preferiamo il Messi vero, all’uomo.

Che è il Messi del pallone, che è il ragazzo che con il pallone ci fa davvero quello che vuole e fa divertire e appassionare mezzo mondo. Meglio che giochi, Leo, torna subito a fare quello che sai fare meglio.

Next Post

Belen, finalmente svela chi è il suo vero fidanzato?

Finalmente Belen Rodriguez ci dice chi è il suo vero fidanzato. Evidentemente gli altri sono tutti finti. Dopo essere stata per molto tempo zitta, e francamente non sentivamo molto la sua mancanza, la Rodriguez dal corpo meraviglioso, si apre e decide di parlare dei suoi amori. O del suo amore? […]
Belen finalmente svela il suo vero fidanzato