Mick Jagger sarà di nuovo padre a 72 anni

Se siamo tutti d’accordo che non ci sia un’età giusto e neppure un limite massimo di età per innamorarsi ed abbandonarsi alla passione, un po’ più controversa è la questione “genitoriale”: per molti infatti, dopo una certa età, non si ha più la forza e la stabilità necessaria per crescere al meglio un figlio.

Evidentemente però non la pensa così Mick Jagger che, dopo aver trovato l’amore nella terza età, a ben 72 anni diventerà presto di nuovo padre.

La sua giovane fidanzata, la ballerina ventinovenne Melanine Hamrick, con cui fa coppia fissa da circa due anni dopo il suicidio della precedente compagna, la stilista statunitense L’Wren Scott, infatti, lo renderà presto padre.

Il settantaduenne ha comunque già sette figli, di età compresa tra i 45 e i 17 anni, avuti da quattro donne diverse: Karis (45 anni) l’ha avuta dalla cantante Marsha Hunt, Jade (44 anni) da Bianca Jagger, poi Gabriel (18 anni), Georgia (24 anni), Elizabeth (32 anni) e James (30 anni) – star della serie tv Vinyl, prodotta dal padre insieme a Martin Scorsese – avuti da Jerry Hall e infine Lucas Maurice Morad (17 anni) avuto dalla brasiliana Luciana Gimenez nel 1999.

La notizia arriva due mesi dopo che un altro Rolling Stone, il chitarrista e bassista Ronnie Wood, è diventato di nuovo padre all’età di 68 anni.

Loading...
Potrebbero interessarti

Shonda Rimes produrrà successi per Netflix

I numeri non sono ancora stratosferici, ed i conti sovente non tornano,…

Selvaggia Lucarelli, una foto per appoggiare le unioni civili

Siamo abituati a sentire spesso parlare di lei perché il suo vizio…