Miley Cyrus torna a fare l’attrice per Woody Allen

A vederla svestita e provocante sui palchi di mezzo mondo, in pochi ricordano ancora che un tempo, neppure troppo lontano, lei è stata una delle attrici più amate ed apprezzate del panorama Disney, col viso acqua e sapone e una simpatia contagiosa.

Miley Cyrus è cambiata molto, nel corpo e soprattutto nell’animo, abbandonando quell’innocenza che l’ha portata a sprofondare da una dipendenza a un’altra, superando spesso e volentieri anche i limiti della decenza.

Miley però è pronta a tornare sugli schermi televisivi, e diretta nientemeno che da uno dei più grandi registi viventi: Woody Allen ha infatti arruolato Miley Cyrus per la sua prima serie tv.

“Sono entusiasta di essere nella prima serie di Woody Allen. Avevo dichiarato che il 2016 sarebbe stato l’anno in cui avrei zittito tutti. Accanto al mio letto per alcuni anni c’è stato questo ritratto e lo stavo guardando negli occhi quando ho ricevuto la chiamata per essere parte del cast”, ha annunciato la popstar attraverso un post su Instagram.

Secondo quanto riferisce il settimanale ‘People‘ si tratta di una serie di sei episodi della durata di mezzora che tuttavia ancora non ha un titolo. E’ la prima volta che Allen e la Cyrus lavorano assieme.

Loading...
Potrebbero interessarti

Scott Baio: la moglie dei Red Hot Chili Peppers mi ha attaccato

Secondo quanto riportato da TMZ, l’attore Scott Baio, famoso soprattutto per aver…

Andrea Bocelli conquista l’Inghilterra

La sua fama lo precede e il suo talento è acclamato in…