Miley Cyrus torna a scandalizzare fuma in topless
Miley Cyrus torna a scandalizzare fuma in topless

Forse è veramente andata troppo oltre, Miley Cyrus torna a scandalizzare fuori dalle righe.

Ormai Miley Cyrus non è una sorpresa se si tratta di scandalizzare, anche se nell’ultimo periodo sembrava davvero che la cantante avesse effettivamente cambiato “registro”, oggi invece tornano le sue performance estreme.

La cantante si mostra non solo in topless ma mentre fuma, tutto questo durante una pausa del suo concerto in quel di Vancouver dove sta proseguendo il suo tour Milky Milk, si è seduta sulla poltrona con una sigaretta che si arrotola lei stessa con dentro ovviamente della marijuana.

La cantante poi conferma: “Si fumo, amo la pace non sono hippy, non me ne frega un c…o”, c’è da dire che per Miley Cyrus non è la prima volta, già nel 2013 durante gli EMA ad Amsterdam e aveva spiegato l’accaduto in questo modo: “Stavo camminando fuori dal mio camerino e ho trovato questo in borsa”.

Insomma per la cantante non c’è stato il famoso cambio di registro, Miley vuole continua a scandalizzare, anche se molti questa volta sono concordi col dire che il messaggio che fa passare non è certamente positivo e che molto probabilmente si è davvero spinta un po’ troppo oltre.

Loading...
Potrebbero interessarti

Gianluigi Nuzzi non si presenterà dinanzi ai giudici del Vaticano

La vicenda è di quelle intricate, che rischia di complicarsi ancora di…

Adele condanna il terrorismo e canta per le vittime

I terribili attentati terroristici che hanno devastato Bruxelles, colpendo non solo una…