Modella rivela: Troppo seno, non esco più di casa
Modella rivela Troppo seno non esco piu di casa

Anastasia Berthier, di Mosca, in Russia, ha visto le sue “grazie” crescere da una coppa AB ad una coppa E a partire dal 2006, con conseguente bullismo da parte dei suoi coetanei.

La modella afferma che i suoi seni enormi, sono assolutamente naturali al cento per cento, sono diventati così grandi che ormai ha vergogna ad uscire di casa e passeggiare.

La modella e artista curvy, Anastasia Berthier, ventenne di Mosca, in Russia, avrebbe avuto problemi di peso tra i 10 e gli 11 anni ed era vittima di bullismo da parte dei suoi coetanei, che la chiamavano “grassa” o “porcellino“.

Il bullismo è peggiorato dall’estate del 2006, quando ha avuto un improvviso scatto nella crescita nel seno da una coppa AB ad una coppa E.

I suoi coetanei del liceo avrebbero prestato maggiore attenzione a lei ma allo stesso tempo c’erano alcuni che avrebbero reagito bruscamente al suo aspetto.

Un giorno un ragazzo della sua scuola diffuse persino una falsa voce che lei avesse fatto sesso con lui, nonostante fosse una ragazzina in quel momento. Ciò ha aumentato la sua ansia da bambina.

Nel corso del tempo il seno è cresciuto ancor di più e di conseguenza ha iniziato a ricevere molta attenzione indesiderata da estranei anche semplicemente passeggiando per strada.

Un giorno nel 2017 è stata scoperta da una coppia di fotografi che hanno adorato il suo aspetto “curvy” e le hanno fatto iniziare la sua carriera di modella.

La sensazione che provava indossando lingerie durante i suoi servizi fotografici la lasciava con un senso di appagamento, si era resa conto che non doveva cercare di essere diversa per essere felice.

Con oltre un milione di follower collettivi su due account Instagram, ora può mostrare con orgoglio tutte le sue forme.

Sono nata in una famiglia di artisti; da bambina ho trascorso molto tempo alle mostre con i miei nonni“, ha detto Anastasia.

Dall’età di dieci a undici anni ho iniziato ad ingrassare, questo mi causava anche atti di bullismo da parte della mia famiglia e dei miei compagni di scuola“.

Mi hanno chiamato grassa, il nostro porcellino, ecc. Fu allora che ho iniziato ad avere complessi per quanto riguarda il mio peso extra. In quel momento ho iniziato a seguire in una dieta estrema“.

Ho combattuto con me stessa per tutto il tempo, perché la società e la mia famiglia hanno esercitato tanta pressione sul mio peso e sulle mie curve“.

Non vedevo l’ora di perdere peso, quindi ho preso pillole caldamente sconsigliate e ho persino usato droghe solo per essere di dimensioni medio-piccole.”

Ho raggiunto il risultato per un po ‘e dopo, avevo ripreso il mio peso e anche più di prima, e il più delle volte ero infelice“.

Il mio seno è apparso nel corso di un’estate. Il mio corpo si era sviluppato molto rapidamente all’età di tredici e quattordici anni, avevo già una coppa E e quando sono tornata a scuola dalle vacanze estive tutti erano stupiti“.

Da quel momento in poi, la mia vita scolastica è cambiata; Ho iniziato a ricevere molta più attenzione che all’inizio mi piaceva, ma ho anche ricevuto molti commenti scortesi da altri adolescenti“.

Sono una persona, non solo un corpo. Ma uno dei miei periodi molto ansiosi da bambina è stato quando un ragazzo ha iniziato a diffondere voci sul fatto che avessi fatto sesso con lui e creato storie assurde, mentre io ero ancora una ragazzina“.

Mi ci è voluto molto tempo e molto lavoro su me stessa per accettare il mio corpo. È stato incredibilmente difficile per me superare i complessi e gli standard di bellezza che mi sono stati imposti“.

In Russia, molte cose, in particolare la società, suggeriscono fortemente che una donna è bella solo quando ha una forma del corpo sottile“.

Personalmente, ciò che mi ha aiutato è stato quando ho capito che non potevo mai diventare un’altra persona, non posso cambiare la forma del mio corpo e trasformarmi in un modella magra con le gambe lunghe su una passerella“.

Mi sono resa conto che molti uomini hanno gusti diversi rispetto alla società e all’ambiente che ci circonda in particolare la classica idea russa di bellezza, ma per milioni di persone sono una donna desiderabile e perfetta“.

Anastasia ammette che quando ha iniziato a fare la modella per la prima volta, ha contribuito a rafforzare la sua sicurezza e a farla sentire forte come donna.

Quando ho iniziato a modellare e vedermi nelle foto, ottenendo molti feedback positivi, mi ha davvero aiutato ad amarmi ancora di più“, ha detto.

Sono una modella formosa; principalmente faccio boudoir, servizi fotografici in bikini e cosplay. Inoltre, faccio collaborazioni con marchi“.

Sii te stesso! Ama te stesso! Dovresti vederti come vuoi tu, non come le persone vogliono, ovunque tu vada ci saranno persone a cui non piacerai. Non morire di fame ma mangia semplicemente in modo sano. Rimani attivo. Vivi di pancia e sarai felice.

Loading...
Potrebbero interessarti

Arrestata dopo aver chiamato la polizia, il motivo è incredibile

Una donna ha effettuato più di 1.200 chiamate di disturbo alla polizia…

Papa Francesco, garantire acqua e cibo a tutti i popoli del mondo

Papa Francesco è senza dubbio un papa vicino alla sua gente e…