Modena si prepara ad accogliere il mega concerto di Vasco Rossi

Il prossimo 1 luglio 2017 Vasco Rossi, per festeggiare i suoi primi 40 anni di carriera, si esibirà a Modena e, attraverso la sua pagina Facebook, l’amatissimo Blasco ha addirittura già dato delle primissime informazioni sulla scaletta che è ancora in fase di definizione e sugli ospiti che vi prenderanno parte.

Quello al Modena Park sarà quindi un appuntamento da non perdere con decine di migliaia di fans che arriveranno da tutta Italia e anche dall’estero: i brani che il rocker di Zocca eseguirà, secondo le prime indiscrezioni, saranno 39 ai quali si aggiungeranno due interludi.

Ospite della serata sarà Gaetano Curreri, che spesso ha scritto i testi con Vasco, leader degli Stadio: i due “si sfideranno a distanza, in una sorta di ‘Mitica sfida delle chitarre’ Anni Novanta!”.

Intanto il comune di Modena sta già correndo ai ripari, per organizzare la viabilità ed evitare che la cittadina vada in tilt.

Stando ai numeri diffusi, quindi, i posteggi per le auto saranno 46 mila, suddivisi in una ventina di aree diverse, quelli per le moto un migliaio e 400 per i camper. L’afflusso di pullman sarà massiccio, ne sono attesi oltre 400.

Le aree saranno ad una distanza di 3-4 chilometri dal luogo del concerto, circa un’ora di cammino a piedi, ma il Comune conferma che non ci saranno navette.

Oltre alla predisposizione della segnaletica e di eventuali barriere protettive, sui percorsi saranno impegnati oltre 400 assistenti volontari che si aggiungeranno agli operatori della Polizia municipale che dovranno regolare il traffico

Loading...
Potrebbero interessarti

Mara Venier, l’intervista al suo ex marito Jerry Calà

Il loro matrimonio è finito da un bel pezzo, ma per fortuna…

Britney Spears, stanotte uscirà il primo estratto di “Glory”

Nelle ultime settimane è tornata prepotentemente alla ribalta, tra costumi sexy, curve…