Mtv si vedrà solo a pagamento

Se stavate cercando Mtv sul digitale terrestre e non lo trovate, il vostro televisore non è impazzito: il canale infatti non sarà più visibile in chiaro.

Da venerdì 1 luglio 2016, MTV Music è visibile solamente su piattaforma satellitare a pagamento: sparisce dunque il marchio MTV dal mercato free del digitale terrestre diventando esclusiva Sky (canale 708).

Sul canale 67, finora occupato da Mtv Music, da oggi è infatti trasmessa un’altra rete di proprietà di Viacom Italia, VH1, nata negli Stati Uniti a metà anni 80 e con una programmazione italiana e internazionale dedicata a grandi successi e artisti del presente e del passato.

Nella sostanza si tratta di un canale di nicchia per amanti del vintage, anche se la promessa è non fermarsi ai video dei Nirvana ma dare spazio anche ad artisti contemporanei. In programma anche futuri eventi speciali al centro dei quali vi saranno artisti come David Bowie, Prince, Skunk Anansie e moltissimi altri.

Al momento non sono stati annunciati particolari format, nelle diverse fasce orarie ci si muoverà tra la normale rotazione video e i soliti Best Of, Past vs Present, Classic and Pearls e Top 10.

VH1 è un canale satellitare lanciato nel 1985 negli Stati Uniti, già introdotto in Italia nel 2007, nella sua versione europea, per i clienti Sky.

Next Post

Antonella Mosetti, il bikini regge il confronto con quello della figlia

Se l’età avanza per tutti, ci sono donne che hanno il dono di acquisire fascino e charme con qualche anno in più piuttosto che fare i conti con rughe e cellulite come il resto del mondo, e tra queste spicca senza dubbio la bella Antonella Mosetti. L’ex ragazza di ‘Non è […]