Myriam Catania, nuovo amore ma Luca nel cuore per sempre

Gli ultimi mesi non sono certo stati facili per Myriam Catania: per nessuna donna è facile vedere il proprio marito paparazzato in intimi atteggiamenti intimi con un’altra, e anche se la storia è già finita, dover fare i conti coi giornalisti che continuano a chiedere e ad appostarsi sotto casa in cerca di gossip succulenti.

Ma alla fine la bella attrice sembra essersi ripresa alla grande ed anzi si gode il sole estivo in dolcissima compagnia: a quanto pare anche lei ha fatto spazio nel suo cuore per un nuovo amore.

Diva e Donna l’ha pizzicata in spiaggia, a Sabaudia, in rovente compagnia di Quentin, il nuovo fidanzato. La Catania stessa ne fa uno stringato identikit: “Un cittadino del mondo, parigino di nascita, con una solida famiglia alle spalle che gli ha dato concretezza e forza”.

Dopo le immagini di Luca Argentero in vacanza con Cristina Marino, anche la figlia di Rossella Izzo esce quindi allo scoperto.

Al settimanale  la Catania affida una vera e propria dichiarazione d’amore per Luca Argentero, sposato nel 2009: “L’amore non finisce, l’amore cambia. Si fa più adulto, consapevole e profondo. Diventa libero di trasformarsi, di prendere forme diverse, non richiede più frequentazione, non richiede legami, non pretende nulla, dona”.

I due hanno comunque intrapreso due strade differenti: “Io a cercare una nuova vita – prosegue la Catania – negli occhi azzurri di un cittadino del mondo, parigino di nascita, con una solida famiglia alle spalle. Lui a ritrovare energie in una giovane ragazza con tanto futuro davanti. Non ci perderemo mai Luca e io. Ci ameremo sempre. Perché l’amore non finisce. L’amore cambia”.

Next Post

Gwen Stefani parla del suo ruolo mancato al cinema

Per Brad Pitt e Angelina Jolie “Mr. & Mrs. Smith” è stato il set galeotto, quello dove, da protagonisti, si innamorarono e decisero di mettere su famiglia: felici e innamorati come non mai, nonostante voci di crisi escano a cadenza quasi mensile, hanno oggi 7 figli, tra naturali ed adottati […]