Napoli, giornalisti aggrediti dall’editore durante una riunione

Redazione

E’ accaduto a Napoli durante la riunione dell’edizione centrale di Metropolis, la notizia ha fatto subito il giro della città e non solo.

Quello che è successo è qualcosa di veramente assurdo, durante la riunione dell’edizione centrale di Metropolis, c’è stata un’accesa discussione tra giornalisti ed editore al termine del quale lo stesso editore avrebbe aggredito i dipendenti.

L’Ordine dei Giornalisti della Campania e il Sindacato unitario dei giornalisti della Campania è intervenuto per cercare di fare chiarezza sulla vicenda, sostenuti anche dalla Fnsi che ha pubblicato una nota ufficiale:

Nel corso di un acceso confronto con rappresentanti della proprietà, alcuni giornalisti sono stati minacciati, altri cacciati e addirittura due aggrediti. Questi ultimi si sono fatti medicare in ospedale. Si tratta di un comportamento inaccettabile, intollerabile e vergognoso, metteremo in campo tutte le azioni necessarie alla tutela dei colleghi, ai quali esprimono piena e convinta solidarietà”.

Next Post

Kate Middleton, sua figlia Charlotte debutta in pubblico

Se Kate Middleton sa come attirare l’attenzione, con classe, naturalezza e semplicità, non da meno sono i suoi due bambini, che da quando sono stati presentati in pubblico non fanno che strappare simpatie e consensi ovunque sono ospiti. La principessa Charlotte di Cambridge al suo primo impegno pubblico è stata […]