Nasa: Niente panico ma una cometa arriva la prossima settimana

Redazione

L’incontro “ravvicinato” dovrebbe essere programmato per la prossima settimana, anche se la Nasa si affretta a confermare “Nessun allarme”.

La cometa C/2016 U1 Neowise, dovrebbe essere visibile anche attraverso un buon binocolo, stando a quanto riferito dall’agenzia spaziale, il direttore del centro Nasa presso il Jet Propulsion Laboratory di Pasadena in California ha aggiunto: “Non possiamo essere sicuri sia visibile, perché la luminosità di una cometa tecnicamente non può essere prevista”.

Entro il prossimo 14 gennaio la cometa avrà già superato il nostro pianeta e si troverà nell’orbita di Mercurio fino poi a tornare al di fuori del sistema solare dove si perderà nel nulla, la scoperta si deve appunto al nuovo sistema ad infrarossi NEOWISE, telescopio spaziale della Nasa.

C’è da dire che la stessa Nasa ha avvistato anche un secondo corpo celeste, precisamente lo scorso 27 novembre, che sta tracciando un percorso davvero incredibile, gli astronomi infatti lo definiscono un vero e proprio “tour panoramico del nostro sistema solare”.

pic@Nasa

Next Post

Chiara Ferragni, Capodanno assieme al suo Fedez a Bari

Il Natale lo hanno passato oltreoceano, ma per la fine del 2016 gli impegni di lavoro di lui li hanno riportati in Italia: Chiara Ferragni quindi ha trascorso il suo Capodanno a Bari, accanto al suo Fedez, che è stato uno dei protagonisti del nuovo anno pugliese, esibendosi in piazza […]