Non guida per una settimana dopo un ritrovamento spaventoso

Redazione

Trovare un ragno che cammina per casa, molto spesso è sufficiente a creare il putiferio in famiglia, ma ci sono paesi nei quali gli “incontri” possono essere ben peggiori.

In Australia i brividi che devono affrontare le persone sono leggermente più estremi e la terrificante esperienza di una donna è diventata virale dopo essere stata condivisa su Facebook .

Ha condiviso una foto della sua macchina ad Armidale, nel New South Wales, con il messaggio: “All’inizio pensavo fossero bruchi pelosi. Non ho usato la mia macchina per una settimana“.

Il ragno nascosto sotto la maniglia dell’auto (foto@Facebook)

Una misteriosa creatura si vede sotto la maniglia della porta, prima che un primo piano mostri chiaramente le gambe pelose e il corpo di un grande aracnide, che da allora è stato identificato come un ragno cacciatore.

Il post è stato condiviso con i 31.000 membri della pagina di identificazione del ragno australiano su Facebook, gli utenti hanno condiviso le loro reazioni estreme dopo aver individuato il ragno nell’immagine del ragno.

Il particolare del ragno sotto la maniglia dell’auto (foto@Facebook)

Il proprietario del veicolo ha rivelato di aver individuato il ragno “all’ultimo momento” prima di afferrare la maniglia, e una persona ha commentato dicendo: “Mi piacciono i ragni ma sono sicuro che avrei bisogno di nuove mutande se ci mettessi la mano sotto inconsapevolmente.

Una seconda battuta: “Non è più la tua macchina, ha un nuovo proprietario. Tanto vale che gli consegni le chiavi“.

Next Post

USA proposta: 1500 dollari per farsi vaccinare

Il nuovo vaccino per il COVID-19 in cambio di uno “stimolo” in denaro, questo è ciò che un politico propone per invogliare gli americani a farsi vaccinare. Secondo la CNBC, l’ex membro del Congresso democratico e candidato alla presidenza John Delaney suggerisce di dare agli americani disposti a prendere il […]
USA proposta 1500 dollari per farsi vaccinare