Pamela Anderson si veste da politica e vara una legge

Redazione

La bellissima modella e attrice americana Pamela Anderson, mitica bagnina di Baywatch, ha deciso, forse, che la carriera politica potrebbe essere una delle strade da percorrere per il futuro.

Lo dimostra la sua battaglia politica, che attualmente sta portando avanti, insieme alla deputata francese Laurence Abeille, una battaglia molto nobile perché legata allo sfruttamento degli animali, in particolare di anatre e oche.

L’ex bagnina di Baywatch infatti, si è schierata apertamente con la deputata francese, ecologista, Laurence Abeille e parlerà alla prossima Asemblee nationale francese, il punto nevralgico della battaglia è principalmente: l’alimentazione forzata di oche e anatre.

Le immagini che girano in rete rivelano una prassi davvero crudele, inflitta dagli allevamenti in serie, per questi animali, che vengono chiusi in spazi angusti e alimentati anche contro la loro volontà, tutto questo per la produzione di fois-gras.

Pamela Anderson ha preso molto a cuore questa battaglia, ma in linea di massima tutte le battaglie che riguardano lo sfruttamento degli animali, legata anche alla fondazione di Brigitte Bardot che da anni lotta contro le crudeltà sugli animali.

Next Post

Renè Angelìl marito di Cèlin Dion la lunga battaglia contro il cancro

Renè Angelìl marito di Cèlin Dion morto dopo una lunga battaglia contro il cancro, aveva 73 anni ed era malato da tempo di tumore alla gola. A dare la notizia è stato il portavoce del manager e musicista, chiedendo anche rispetto per la privacy della famiglia. Già lo scorso agosto proprio […]