Panda Natural Power, l’ecologica alimentata con acqua di fogna
Panda Natural Power, l'ecologica alimentata con acqua di fogna

La rivoluzione è iniziata: arriva Panda Natural Power, l’auto ecologica alimentata con acqua di fogna.

La Panda alimentata solo con biometano prodotto con acque fognarie, sarà testata per ben 80mila chilometri.

Con la sperimentazione di FCA e Gruppo CAP, azienda che gestisce acquedotto, fognatura e depurazione nella Città Metropolitana di Milano, è iniziata una vera e propria rivoluzione che cambierà radicalmente sia industria automobilistica che energetica.

Il biometano che alimenterà la Panda del futuro, sarà prodotto da fanghi di depurazione e acque reflue.

E’ fuori dubbio che con questo biocarburante la mobilità sarà molto più ecosostenibile: si stima che le emissioni di CO2 si abbatteranno del 97% rispetto alla stessa auto alimentata a benzina.

Il prototipo della nuova Panda, che monta un motore bicilindrico TwinAir di 900 cc da 80 Cv, è stato presentato al Motor Village di Fiat Chrysler Automobiles di Torino.

L’auto ha fatto il pieno presso il depuratore di Gruppo CAP a Bresso-Niguarda (Milano), luogo scelto per realizzare il primo distributore italiano di biometano a km zero, prodotto dalle acque fognarie della città.

Secondo il Gruppo CAP, solo con il depuratore di Bresso si potrebbero produrre 342mila chilogrammi di biometano.

Con questo eco-carburante si possono alimentare 416 veicoli per 20mila chilometri l’anno: oltre 8.300.000 chilometri, pari a più di duecento volte la circonferenza della Terra.

Loading...
Potrebbero interessarti

Giochi online, la storia e l’evoluzione

Il mondo del gioco a pagamento è sempre stato di successo in…

Elon Musk accelera per tornare sulla Luna e poi su Marte

Elon Musk vuole che il progetto SpaceX sia focalizzato su una missione…