Panettone, esiste quello perfetto?

Natale: alberi, luminarie, presepi, ma soprattutto panettoni che invadono le nostre case, di tutti i gusti e consistenze.

Panettoni industriali e artigianali nella stragrande maggioranza dei casi, ma certamente è differente la soddisfazione che si prova nel riuscire a sfornarli con le proprie mani.

Ma quando si può dire che un panettone è riuscito perfettamente?

Secondo quanto conferma il Centro Studi Assaggiatori il panettone perfetto deve essere morbido, ben lievitato e dall’aroma persistente.

Fondamentale, quindi, la buona lievitazione, ma anche le caratteristiche olfattive: il profumo deve essere intenso e l’aroma molto persistente, con un tocco di vaniglia che aiuta la memoria a ripercorrere le vie dell’infanzia e dei regali sotto l’albero.

Naturalmente per ottenere un ottimo panettone è indispensabile innanzitutto l’alta qualità degli ingredienti, che devono essere naturali e di prima scelta. È importante poi rispettare gli ingredienti: dare tempo all’impasto di lievitare a lungo e prestare molta attenzione alla cottura.

Il panettone deve necessariamente contenere del burro (in quantità non inferiore al 16%), quindi non ad altri grassi, come ad esempio l’olio di palma. L’impasto del vero panettone include inoltre farina di frumento, zucchero, uova fresche e/oppure soltanto il tuorlo, in una percentuale non inferiore al 4%.

L’alveolatura deve essere uniforme, ben sviluppata. Se non è eccessivamente alveolato il panettone può durare di più: più aria rimane più si asciuga e si secca ed è anche per questo che i panettoni industriali hanno alveolatura piccola.

Il rapporto tra i gusti è fondamentale: dolce, salato, acido, amaro devono essere in perfetto equilibrio.

La cura nelle dosi delle componenti aromatiche determina l’eleganza di gusto finale.

Next Post

Loch Ness: il mostro ripreso dalle webcam in streaming

Loch Ness, il mostro sarebbe stato catturato dalle webcam che mostrano ininterrottamente il live streaming del famoso lago.  Caroline Barnett, 42 anni, di Farmborough, afferma di aver visto la mitica creatura scozzese mentre guardava la Webcam live di Loch Ness. La donna afferma di aver avvistato il mostro di Loch […]