Paola Ferrari, nessuna acredine con Diletta Leotta

Se è vero che sovente i giornalisti, nell’ambito dello showbiz, tendono a creare dal nulla delle rivalità tra donne, soprattutto quando sono colleghe e bellissime, nel caso di Paola Ferrari ci sono state molte sue affermazioni e manifestazioni di malcontento che hanno contribuito a creare il gossip di una sua poca simpatia nei confronti della collega, ben più giovane, Diletta Leotta.

La conduttrice è tornata a parlare della recente polemica che l’ha coinvolta in occasione della partecipazione come ospite della Leotta all’edizione 2017 del Festival di Sanremo: in questa occasione la Ferrari manifestò pubblicamente il proprio dissenso.

Eppure la Ferrari, ospite di Verissimo, a Silvia Toffanin ci ha tenuto a ribadire che: “Non ho niente contro Diletta Leotta. La trovo una ragazza bellissima – ha spiegato -. Potrebbe essere mia figlia. Non potrebbe mai essere una mia nemica”.

Al contrario, ha dichiarato che l’amicizia storica con la politica di Forza Italia, Daniela Santanchè, si è improvvisamente interrotta.

La conduttrice non è entrata nei particolari, ma è facile intuire che un’eventuale riappacificazione appare ancora lontana: “Ultimamente si è interrotta un’amicizia con Daniela Santanchè che durava da più di vent’anni e mi spiace molto. Nella vita tutto può capitare. Le porte sono sempre aperte per me… o semi aperte”.

Paola, poi, con schiettezza ha ribadito che tutte le donne, raggiunta un’età matura, non dovrebbero mai essere attaccate per il loro aspetto: “Non accetto che le donne dopo i 45 anni vengano catalogate o come brutte e vecchie o come tutte rifatte. Lasciateci in pace!”.

Loading...
Potrebbero interessarti

George Michael, ex amante Paul Stag: aveva una parola d’ordine per la droga

Dalla prematura morte della popstar George Michael, hanno cominciato a spuntare fuori…

Malore per Aristide Malnati sull’Isola dei Famosi

Lo scorso lunedì, durante l’ultima diretta de l’Isola dei Famosi, al buon…