Paolo Bonolis, la risposta della moglie Sonia alle critiche social
Paolo Bonolis la risposta della moglie Sonia alle critiche social

Con l’arrivo dell’estate tutti i comuni mortali, nel loro piccolo, amano condividere sui social, con amici e parenti, gli scatti delle proprio vacanze, quindi figuriamoci i vip, che sovente fanno del mostrare e dell’ostentare il loro stile di vita.

Spiagge esotiche, paradisi caraibici, hotel da favole, navi da sogno: questo e tanto altro mostrano i vip nostrani e quelli internazionali sui social, e tra questi, in questa estate 2016, a sorpresa ha spiccato anche Paolo Bonolis, in partenza con la sua famiglia al completo.

La moglie del popolare showman televisivo, Sonia, nello specifico ha postato sul social network una foto, che ritraeva la famiglia in partenza per le vacanze estive.

Apriti cielo, gli utenti si sono scatenati in giudizi di ogni tipo: «Aereo privato alla faccia dei disoccupati?», ha scritto qualcuno. A queste parole hanno fatto eco quelle di altri follower, che hanno lasciato commenti al vetriolo, come: «Andate a quel paese con il vostro ostentare, ma non vi vergognate?». Qualcun altro ha aggiunto: «Però potrebbero evitare di ostentare, non c’è bisogno di fare vedere tutto quello che fai!».

La foto in pratica non è piaciuta ai followers che hanno accusato la moglie del conduttore di aver voluto ostentare la sua ricchezza. Fondamentalmente gli utenti hanno trovato di cattivo gusto l’immagine della famiglia sull’aereo privato, accusando Paolo Bonolis di voler a tutti i costi sbattere in faccia i suoi compensi astronomici, guadagnati con un lavoro tutto sommato piacevole ed invidiabile.

A poche ore dalla pubblicazione della foto, arriva però anche la replica della stessa Sonia: “O mio Dio… Nemmeno se i suoi soldi fossero i vostri… e comunque l’aereo privato non è nostro. Si può prendere per piccoli spostamenti e noi, avendo molti bimbi, di cui una non proprio velocissima negli spostamenti;-) lo noleggiamo ogni anno. Potendo farlo, perché no? L’Italia è quel paese dove per essere apprezzato sui social network devi farti una foto dove se la fanno cani e porci (tipo a piazza del Duomo) vestito come un poveraccio; mentre se ti fai una foto in una suite, vestito con abiti di alta sartoria e pieno di gioielli, vieni meno apprezzato e addirittura criticato (pensate voi come stanno inguaiate alcune persone). Mentre all’estero è tutto il contrario…“.

Loading...
Potrebbero interessarti

Marina Ripa di Meana sta facendo la chemio per battere il cancro

Carolyn Smith non ha fallito il suo obiettivo: la giurata di Ballando…

Pau Donès celebra la vita per sconfiggere il cancro

Ci sono ben poche cose effimere come la vita: poco importa se…