Papa: “bisogna attenuare i cambiamenti climatici, per le future generazioni”

Redazione

“Che tipo di mondo desideriamo trasmettere a coloro che verranno dopo di noi, ai bambini che stanno crescendo?” Ha chiesto questa mattina Papa Francesco, rivolto alla folla dalla finestra del Palazzo Apostolico; si sta svolgendo in questi giorni la Conferenza sul clima di Parigi, dove i governi stanno discutendo sulle misure da prendere per contrastare i cambiamenti climatici;

La tematica sta molto a cuore al Pontefice che sta seguendo la Conferenza con molta attenzione. Bergoglio ha dunque rivolto a tutti i partecipanti del meeting un invito a fare il più possibile per proteggere l’umanità dalle catastrofi ambientali:

“Per il bene della casa comune, di tutti noi e delle future generazioni, a Parigi ogni sforzo dovrebbe essere rivolto ad attenuare gli impatti dei cambiamenti climatici e, nello stesso tempo, a contrastare la povertà e far fiorire la dignità umana”. Sempre rivolgendosi ai governi che al momento stanno negoziando a Parigi il Papa ha detto:

“Preghiamo perché lo Spirito Santo illumini quanti sono chiamati a prendere decisioni così importanti e dia loro il coraggio di tenere sempre come criterio di scelta il maggior bene per l’intera famiglia umana”.

Next Post

Giubileo, Gabrielli: “in caso di attacco do ordine di evacuazione”

Il Giubileo è una minaccia “globale” sostiene il prefetto di Roma Franco Gabrielli al programma di Lucia Annunziata “In mezz’ora”; Gabrielli precisa a tal proposito che si tratta di “un Giubileo universale che aprirà porte sante in tutto il mondo, a maggior ragione in un Paese a forte impronta cattolica […]
Giubileo in caso di attacco ordine di evacuazione