Prince, ricovero d’urgenza dopo il concerto di Atlanta

Un grande spavento, ma stando a quanto riferito prontamente dell’entourage della star, non ci sarebbero seri problemi di salute dietro al ricovero d’urgenza, ma solo una brutta influenza.

Nelle scorse ore Prince è stato ricoverato dopo un atterraggio di emergenza: il cantante aveva suonato giovedì sera al Fox Theatre di Atlanta e stava tornando a casa dopo l’esibizione con il suo aereo privato.

Il jet privato che trasportava Prince a casa è stato costretto a un atterraggio a Moline, Illinois, nelle prime ore del mattino, per ricorrere immediatamente alle cure mediche.

I  motivi legati al malessere improvviso non sono stati resi noti e il tutto è stato reso riconducibile a una forma influenzale invalidante, che da giorni gli sta dando il tormento.

Il rocker è rimasto in ospedale per circa tre ore ed è stato poi dimesso: ora si troverebbe a casa.

Non è la prima volta che la febbre lo costringe a venir meno ai suoi impegni di lavoro: anche lo scorso 7 aprile il cantante ha dovuto rimandare un concerto e rivalutare le tappe del suo tour “Piano and a Microphone”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Lucas Peracchi, la sua storia con Giulia durata poche ore

Non è certo un bel periodo per la trasmissione Uomini e Donne,…

Il Segreto, anticipazioni sabato 28 maggio

Neppure di sabato il palinsesto Mediaset ci lascia senza il nostro consueto…