Quentin Tarantino indice un casting per cercare prostitute

Se solamente qualche giorno fa, in Italia, una impiegata della Rai è stata addirittura licenziata per aver in detto un casting in cui si cercavano, per una fiction, persone con menomazioni fisiche ed in particolare un “nano che facesse tenerezza”, neppure in America scherzano quanto a casting discutibili.

Per qualche  giorno infatti sulla pagina Facebook di un’agenzia di Los Angeles è apparso un bizzarro annuncio: “AAA cercasi prostitute per un film di Tarantino”.

Il regista e attore americano ha fatto partire la seconda parte del casting per il suo nuovo progetto ed in rete è subito montata la protesta, con l’annuncio di selezione che ha fatto il giro del mondo.

Il due volte premio Oscar è quindi alla ricerca di vere ‘prostitute’ per il suo nuovo film, sceneggiato e diretto da una donna (nome per ora sconosciuto) e da girare quest’estate.

Anche perché l’annuncio è molto dettagliato, con le prostitute che devono essere: “Di origine caucasica fra i 18 e i 35 anni, seno naturale, capelli naturali e ciglia naturali, per rimanere in linea con l’ambientazione del film.’

L’agenzia di casting ha naturalmente discolpato Tarantino, che però non si è pronunciato in alcun modo.

Next Post

Meryl Streep, a teatro si trasforma in Donald Trump

Nella sua lunga e fruttuosa carriera, in cui ha brillato come attrice in una miriade di film interpretando ogni sorta di personaggio, non si è fatta mancare proprio nulla, e lo ha dimostrato anche nelle scorse sere a teatro, dove si è messa, letteralmente, nei panni del magnate, e fresco […]