Quokka, la fantastica startup che esalta la geolocalizzazione
Quokka, la fantastica startup che esalta la geolocalizzazione

Quokka è la fantastica startup, inventata da quattro ragazzi romani, che esalta la geolocalizzazione.

Un gioco, una curiosità, ma anche un’idea innovativa che andava giustamente premiata. E, infatti, quest’applicazione è andata dritta dritta al Web Summit di Dublino.

L’applicazione consente di avere in tempo reale la situazione in un qualsiasi posto del mondo. Basta selezionare un luogo, e in men che non si dica abbiamo la situazione delle persone che si trovano in quel posto.Oltre alla presenza fisica, con tanto di nomi, età e

profili, si possono condividere con le persone presenti altre cose, come ad esempio foto e video.

Si sceglie una via o un parco, o una piazza, e… il resto viene da sé!

Una maniera innovativa di fare aggregazione sociale, una spinta ulteriore e significativa verso la conoscenza altrui, oltre che la conoscenza più approfondita dei luoghi dove le persone stesse si trovano.

Dopo solo alcuni mesi, sono stati raccolti con un crowd funding circa 150mila dollari. Niente male, vero?

Al momento Quokka conta già 11 giovanissimi dipendenti, ed è una realtà in continuo sviluppo.

Certo, ci sarà probabilmente qualche problema di privacy in più, ma anche questi aspetti saranno affrontati dal gruppo, ne siamo sicuri, in maniera adeguata e convincente.

Loading...
Potrebbero interessarti

Alphabet, Google si trasforma per “fare la cosa giusta”

Alphabet, la nuova società che sostituirà in borsa il colosso di Mountain…

Un topo è la prima vittima dei cambiamenti climatici

E’ un topo la prima specie estinta a causa dei cambiamenti climatici.…