Rita Fossaceca la dottoressa uccisa durante missione in Kenya

Redazione

Si chiamava Rita Fossaceca ed era una dottoressa in missione per aiutare i bambini in Kenya; il medico cinquantunenne della provincia di Campobasso è stato ucciso in una sparatoria durante la sua permanenza nel villaggio africano; nella rapina a mano armata sono rimaste ferite altre tre persone ma solo lei ha perso la vita.

Tutti la ricordano come una donna eccezionale sia nell’ambito lavorativo che umano: «Le mie più sincere condoglianze e il mio pensiero alla famiglia della Signora Fossaceca, una persona che so essere molto amata e rispettata per la sua profonda dedizione e il suo impegno a difesa dei più deboli, malati e donne in Africa. Tutti gli italiani rimasti coinvolti nel feroce atto di violenza di ieri, si trovano in Kenya per fare del volontariato con una ONLUS, una scelta coraggiosa ed ammirevole di cui essere orgogliosi» con queste parole il ministro degli affari esteri Paolo Gentiloni ha espresso il suo cordoglio per la tragica morte della dottoressa Fossaceca.

Anche il governatore del Molise Paolo di Laura ha dato le sue più sentite condoglianze: «Una notte di dolore per tutto il Molise. La notizia dell’uccisione della dottoressa Rita Fossaceca ci lascia senza parole: siamo vicini alla famiglia e alla comunità di Trivento… «Perdiamo una donna, un medico, che nella sua vita ha dato l’esempio con il suo impegno umanitario, con la sua dedizione ai più deboli. Per noi sconcerto e sofferenza pieni».

Next Post

Buco nero “divora” stella simile al Sole e la rigetta

I buchi neri sono uno dei fenomeni più affascinanti e misteriosi per chi studia il cosmo; un evento rarissimo è stato registrato e osservato dagli scienziati della John Hopkins che grazie ai loro strumenti hanno rilevato qualcosa di sensazionale: un buco nero ha letteralmente divorato una stella delle dimensioni pari […]
Buco nero divora stella simile al Sole