Roma, bimba di sei anni sola per strada: arrestato il padre

Il nostro codice civile parla di “responsabilità genitoriale” per indicare il complesso di doveri che i genitori hanno nei confronti dei propri figli, per quanto riguarda la loro crescita e la loro formazione, dalla nascita fino al raggiungimento della loro completa autonomia ed indipendenza.

Responsabilità che evidentemente non tutti prendono abbastanza “seriamente”, come ci insegna purtroppo la cronaca di queste ore.

Due notti fa una piccola di soli sei anni è stata trovata, da alcuni passanti, mentre vagava da sola per le strade del quartiere Battistini, a Roma.

Per fortuna la bimba non aveva subito violenze o lesioni di altro genere, ma si era semplicemente svegliata di notte e si era ritrovata sola in casa: spaventata dall’assenza del padre, era corsa in strada a cercarlo.

I militari hanno per fortuna rintracciato la nonna della bambina a cui è stata affidata. All’alba il padre, un cittadino peruviano, è stato arrestato per abbandono di minori: l’uomo l’aveva lasciata sola per andare dalla sua amante.

Angela Sorrentino

Laureanda, content writer professionista, in attesa di patentino giornalista pubblicista, si occupa principalmente di contenuti legati alla sanità italiana e alla tecnologia.

Potrebbero interessarti

Ignazio Marino, l’obiettivo è riportare le metro alla normalità

Non c’è pace per Ignazio Marino: il sindaco capitolino deve fare i…

Cucchi: per la Procura “è stato pestato dai carabinieri”, richiesta perizia

Nuovi svolgimenti per quanto riguarda il caso Cucchi: secondo la Procura della…

Silvio Berlusconi si racconta nella sua prima autobiografia autorizzata

Di uomini con una vita ricca di eventi e imprese come la…

Renzi, il tetto del denaro contante aumentato a 3000 euro

Anche oggi il premier Matteo Renzi è tornato a parlare, ma stavolta…