Roma: orso polare in giro per il centro, l’iniziativa Greenpeace
Roma orso polare in giro iniziativa Greenpeace

Gli abitanti di Roma che oggi hanno circolato nelle strade del centro hanno incontrato un ospite davvero insolito per una metropoli: un orso polare ha passeggiato tranquillamente per le vie della città, suscitando reazioni di stupore e panico insieme. In realtà non si è trattato di un orso vero e proprio, ma è un modello iperrealistico realizzato da Greenpeace e capace anche di muoversi proprio come il vero plantigrado.

L’iniziativa dell’associazione è mirata a sensibilizzare i cittadini sull’importantissima tematica dello scioglimento dei ghiacci, un problema che in futuro potrebbe causare l’estinzione di molte specie animali. Uno scherzo che ha anche un fine educativo, dal momento che tale questione sembra essere troppo spesso ignorata; i rappresentanti di Greenpeace hanno affiancato l’orso nella sua passeggiata romana e hanno spiegato ai passanti incuriositi:

“È un modo per attirare subito l’attenzione delle persone per sensibilizzarle immediatamente sui rischi conseguenti alla modificazione del clima mondiale. Anche perché i danni di tali cambiamenti non riguardano solo lo scioglimento dei ghiacci dell’Antartide, ma anche l’Italia e altri Paesi della nostra parte di pianeta, come, per esempio, i fenomeni di siccità”.

L’esperimento era già stato realizzato a Londra e oggi per la prima volta ha coinvolto anche l’Italia.

Loading...
Potrebbero interessarti

Google Car, ex manager Ford e Hyundai nel team

Il progetto delle auto senza conducente, le cosiddette “Google Car”, sta diventando…

Sul fondo del mare, scoperta una tecnologia avanzata

Vicino alla costa della Gran Bretagna, gli archeologi hanno scoperto un sito…