Rossella Brescia non abbandona il desiderio di maternità

Bella forse più di quando aveva vent’anni, grazie anche al fascino acquisito con la maturità e la consapevolezza delle proprie doti e capacità, Rossella Brescia vive una vita piena e felice, ricca di successi professionali, ma anche di amore, anche se un rimpianto c’è, che forse potrebbe rivelarsi un progetto per il prossimo futuro.

“Non potrei chiedere di più. Sono felice, serena, appagata” confessa Rossella Brescia a Vanity Fair.

La Brescia fa un bilancio della sua vita sentimentale: “Luciano Cannito è un compagno meraviglioso. Dopo quasi dieci anni insieme – ha raccontato ancora a “Vanity Fair” –  siamo innamorati come il primo giorno. La nostra è una relazione fondata su sincerità, rispetto, armonia e complicità. Parliamo di tutto, senza segreti, e ci abbandoniamo a tante sane risate. Inoltre, ci compensiamo: mentre io sono ipersensibile e tendente all’ansia, lui è solare e positivo”.

Se non le manca la consacrazione del loro amore col matrimonio, ammette invece di desiderare la maternità: “Lo desidero ancora, sogno di diventare mamma. Ma se non accadesse non ne farei un dramma”.

Riguardo alla sua carriera, invece, la Brescia ha ammesso un certo desiderio: “Vorrei essere più spavalda. Per anni ho creduto che un atteggiamento riservato e discreto nella vita professionale aiutasse a emergere, ma mi sbagliavo. Con il senno di poi, avrei dovuto osare un po’ di più”.

Next Post

Daniela Santanché conferma la fine dell’amore con Sallusti

Alla fine, come la storia ha spesso insegnato, il gossip non va mai troppo lontano dalla realtà e soprattutto quando le indiscrezioni si susseguono con insistenza per mesi, un fondo di verità c’è sempre. E stavolta nel gossip c’è stato più di un fondo di verità, anzi i paparazzi ci […]