Sangue di Cristo era davvero in un’antica reliquia?

Redazione

Nel cristianesimo, l’Eucaristia, nota anche come Santa Comunione, è un rito considerato un sacramento nella maggior parte delle chiese. Secondo il Nuovo Testamento, il rituale fu istituito da Gesù Cristo durante l’Ultima Cena. Durante questi momenti si sarebbero verificati numerosi miracoli, di solito costituiti da fenomeni inspiegabili come le ostie consacrate che si trasformano visibilmente in sangue e carne.

E il giornalista Mike Willesee ha rivelato nel suo documentario “Blood of Christ” come si è verificato il primo di questi cosiddetti atti di Dio. 

Ha detto: “Il primo caso in assoluto di un oggetto sanguinante risale a 1.200 anni fa a Lanciano in Italia. Da allora, la Chiesa ha dichiarato che le ostie della Comunione sono miracolose ben oltre 100 volte“.

Il professor Eduardo Linoli ha condotto le prime indagini scientifiche in assoluto su questi eventi inspiegabili. Ha trovato tessuto cardiaco umano nella reliquia di 1.200 anni“.

Il professor Linoli ha spiegato durante il documentario cosa avrebbe trovato.

Ha detto: “Ho trattato la carne e ho scoperto che era miocardio. Ho anche trovato arterie nel vano tipiche della parte interna del cuore. Quindi era un cuore di sicuro.”

Il signor Willesee ha continuato rivelando come la Chiesa abbia dichiarato l’atto un miracolo.

Ha aggiunto: “Uno sconcertato prof Linoli ha presentato i suoi risultati alla Chiesa. Era convinto che si trattasse di tessuto che proveniva dal cuore di Gesù Cristo“. 

Erano euforici delle sue scoperte e hanno dichiarato il caso un miracolo“.

Ma fino ad oggi, sia la storia del miracolo di Lanciano, sia l’origine del di tutto quanto è stato fino ad oggi, non possono essere confermate.

Inoltre, non sono venuti alla luce documenti sull’inchiesta iniziale.

Durante il documentario, tuttavia, il signor Willesee ha spiegato come la storia sembrava ripetersi nel 1996.

Nel 2019 ha detto: “Un sacerdote in Argentina ha riferito quello che sembrava essere un evento miracoloso. Un’ostia da Comunione che si era misteriosamente trasformata in carne e ossa“.

https://www.youtube.com/watch?v=qEEx0Kr8pKo

La domanda era: potrebbe essere un miracolo? Potrebbe essere il sangue di Gesù Cristo – non c’erano prove dell’ostia originale “.

Next Post

Scienziati avvertono: Umanità prossima ad una catastrofe

Il 2020 è iniziato con devastanti incendi in tutta l’Australia e sta terminando con una pandemia. Tempeste sono scoppiate sull’Atlantico, enormi incendi hanno travolto la California, l’Africa soffre di grave siccità e l’Asia soffre di inondazioni. Ogni continente è “sotto attacco”. Gli scienziati attribuiscono la crescente intensità di questi eventi a un […]
Umanita prossima ad una catastrofe