Sardegna, presunto estremista islamico progettava un attentato?

Per fortuna il nostro paese è stato, negli ultimi anni, tra quelli meno colpiti dalla furia omicida degli estremisti islamici, anche grazie alla bravura della nostra intelligence e delle nostre forze armate.

Nelle scorse ore, però, a quanto pare abbiamo rischiato grosso: un blitz antiterrorismo è stato infatti portato a termine in provincia di Nuoro dal Nocs (Nucleo operativo centrale di sicurezza) della polizia di Stato ed un uomo è finito in stato di fermo.

A quanto pare l’uomo, che è stato individuato a Macomer, sembrerebbe stesse progettando un attentato.

L’uomo, sempre secondo quanto si apprende, aveva un permesso di soggiorno e un documento palestinese.

Secondo il procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, Federico Cafiero de Raho, il 38enne stava progettando “un attacco” con “la ricina e l’antrace”. Un attentato, secondo l’ipotesi investigativa, da compiere in Sardegna, avvelenando una condotta idrica potabile.

Gli investigatori, riferiscono fonti interne, sono arrivati a lui in seguito a delle indagini connesse al tentativo di acquisto di materiali utili a confezionare un ordigno chimico-biologico, pensato appunto per avvelenare falde acquifere, serbatoi o acquedotti.

Angela Sorrentino

Laureanda, content writer professionista, in attesa di patentino giornalista pubblicista, si occupa principalmente di contenuti legati alla sanità italiana e alla tecnologia.

Potrebbero interessarti

Profughi, bimba siriana gattona dinanzi ai militari schierati

Non è facile essere concilianti e accoglienti quando ogni giorno migliaia di…

Animali sfruttati per ogni genere di attività criminosa

Se la maggioranza delle famiglie italiane possiede un animale domestico, se negli…

Renzi contestato alla Festa dell’Unità a Bologna

Il premier ha trovato una sorpresa alla Festa dell’Unità a Bologna, Matteo…

Migranti, Alfano ‘pronti ad azione di polizia internazionale’

Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, al programma “Agorà” di Raitre, ha dichiarato:…