Scienziati hanno scoperto come prolungare la vita del 500 per cento
Scienziati hanno scoperto come prolungare la vita del 500 per cento

Un nuovo studio ha rivelato che alcuni semplici cambiamenti nella genetica potrebbero far vivere i vermi molto più a lungo, lo riferisce sciencealert.com .

L’umanità è stata da sempre ossessionata dall’ottenere l’immortalità, ma nonostante gli incredibili progressi compiuti in medicina e scienza negli ultimi secoli, la nostra specie rimane vulnerabile al processo di invecchiamento come i nostri antenati milioni di anni fa.

Tuttavia, negli ultimi anni, gli scienziati hanno iniziato a capire cosa ci fa invecchiare e come un giorno le modifiche alla nostra genetica potrebbero permetterci di prolungare la nostra vita in modo indefinitivo.

Una recente ricerca ha sviluppato piccoli cambiamenti genetici nella Caenorhabditis elegans, un tipo di verme che normalmente vive solo per due o tre settimane, rendendolo un perfetto candidato sperimentale.

Prolungare la vita è sempre stato il sogno dell’uomo.

Gli scienziati sono stati in grado di aumentare la durata di vita di questi vermi alterando le loro vie di segnalazione dell’insulina o modificando le loro vie TOR (bersaglio della rapamicina).

Ora hanno trovato il modo di unire questi metodi in modo tale da prolungare la durata della vita dei vermi fino al 500 percento, una cifra significativa, se potesse mai essere raggiunta nell’uomo.

La ricerca mostra che l’invecchiamento non è un singolo gene o percorso ma una combinazione di molti che lavorano tutti insieme per un lungo periodo di tempo. 

Le scoperte potrebbero aiutare gli scienziati ad identificare meglio i cambiamenti genetici che potrebbero anche portare a significativi aumenti della durata della vita umana.

L’estensione sinergica è davvero selvaggia“, ha detto il biologo molecolare Jarod Rollins.

L’effetto non è uno più uno uguale a due, è uno più uno uguale a cinque.

Loading...
Potrebbero interessarti

Animali parlano tra loro come esseri umani, arriva la conferma

I ricercatori dell’Università di Torino hanno analizzato 590 registrazioni contenenti suoni emessi…

Berlino: Fermato dalla polizia per il colore dell’auto

I poliziotti tedeschi hanno fermato un uomo con la sua Porsche per…