Scoperto specchio antico che riflette l’immagine di Buddha

Redazione

Il Cincinnati Art Museum ha scoperto che illuminando un antico specchio, appariva un’immagine nascosta di Buddha.

Scoperto specchio antico che riflette l'immagine di Buddha

Illuminando un raro specchio del XVI secolo, all’interno dei raggi appare un’immagine nascosta del Buddha.

Prima che gli specchi di vetro diventassero oggetti di uso quotidiano, le persone guardavano al bronzo lucidato per un riflesso del loro aspetto.

Come riporta l’agenzia di stampa ateniese e macedone, questi oggetti spesso adornavano simboli tridimensionali sulla loro superficie curva, ma alcuni avevano un’ulteriore dimensione di mistero.

Ricercando materiale d’archivio al Cincinnati Art Museum, il curatore Hou-mei Sung ha portato alla luce un oggetto che sembrava un normale “specchio”, sul cui retro c’era il nome di Amitābha Buddha.

Dopo un’indagine più approfondita ci si è resi conto che il piccolo oggetto di ottone rivelava, quando illuminato, un’immagine nascosta del Buddha all’interno dei raggi.

Ora noto come “Specchio magico“, questa rarissima opera d’arte fa parte di una piccola collezione di oggetti traslucidi risalenti alla dinastia cinese Han (dal 202 a.C. al 220 d.C.).

Next Post

Niente lavoro, il capo organizza piscina e barbecue per i dipendenti

Il datore di lavoro è diventato una leggenda dopo aver organizzato piscina, barbecue e bibite per i loro dipendenti. E’ stato salutato come una leggenda assoluta dopo aver sorpreso tutti i suoi dipendenti con un barbecue e una festa in piscina in uno dei giorni più caldi dell’anno. L’episodio è […]
Il datore di lavoro organizza piscina e cocktail per i dipendenti