Selvaggia Lucarelli critica il look delle hostess Alitalia

Dopotutto ha costruito tutta la sua carriera da giornalista e blogger sulla sua lingua fin troppo tagliente e quindi non stupisce affatto che ancora una volta ho dovuto dire la sua su una questione di cui tutti, in barba ai reali problemi della nazione, si stanno preoccupando.

Selvaggia Lucarelli ha voluto dedicare anch’ella qualche minuto del suo prezioso tempo a criticare il nuovo look del personale Alitalia, look che ha fatto scalpore e ha fatto sghignazzare in tanti.

Selvaggia su Facebook si è scagliata contro il colore delle calze che devono indossare le hostess: “L’ultima (e la prima volta) che ho indossato i collant verdi ero alla recita scolastica e facevo il cespuglio parlante. Molta solidarietà alle hostess di Alitalia, davvero“.

Ugualmente spietato è stato Massimo Gramellini nel suo ‘Buongiorno’ su La Stampa: “Non conosco una sola donna italiana che indosserebbe delle calze verdi, se non sotto la minaccia di un plotone di esecuzione. E anche lì, come ultimo desiderio, chiederebbe di sfilarsele“.

Ettore Bilotta, designer italiano che ha disegnato le nuove divise della compagnia aerea, ha risposto alle critiche affermando: “Le calze verdi? Sono stato io a volerle fortemente. Quelle color carne sono orrende, antiche. Era arrivato il momento di cambiare”.

Next Post

Justin Bieber nuovamente coinvolto in una rissa

Non è certamente la prima volta che fa parlare di sé al di fuori dell’ambito prettamente professionale, anzi: tra amori galeotti e comportamenti a dir poco disdicevoli, della sua musica si parla ormai veramente poco. Ed anche stavolta Justin Bieber è tornato alla ribalta del gossip per l’ennesimo colpo di […]