Sgarbi, prossimo impegno è diventare sindaco

Nonostante il cuore qualche settimana fa lo abbia tradito, costringendolo a un ricovero d’urgenza ed ad una operazione, il noto critico d’arte non si ferma un attimo, ed anzi, nella sua fitta agenda, il prossimo obiettivo è quello di diventare primo cittadino, anche se di quale città è ancora tutto da decidere.

Vittorio Sgarbi aveva già annunciato mesi fa di volersi candidare a sindaco di Milano, ma ora la rosa delle città dei “desideri” dell’ assessore alla Rivoluzione a Urbino, si è ampliata: “Potrei candidarmi a sindaco di Milano, di Bologna o di Trieste”, ha dichiarato il critico d’arte. “Ne ho parlato anche con Berlusconi, vediamo come vanno le primarie di Milano, e come saranno i sondaggi. Trieste sarebbe la sfida più divertente; Bologna la più pericolosa, perché c’è una logica consolidata di voto a sinistra; Milano la città di maggior peso”.

“Voglio un sondaggio, senza primarie, per vedere il dato a Milano. Se sarà come credo positivo – ha detto Sgarbi a margine della presentazione di un libro a Bologna – Milano è la regina di tutte le battaglie. Altrimenti se risulta che io sono un visionario tornano in ballo Bologna o Trieste. Il sondaggio dovrebbe capitare tra una settimana”.

Intanto Sgarbi su nomina del ministro Franceschini è entrato nel Comitato tecnico scientifico del Palazzo Ducale di Urbino, a fianco del direttore Peter Aufreiter. Nella prima riunione ha persino annunciato di voler regalare alla città ducale una scultura in marmo di Carrara alta sei metri, fatta da Filippo Dobrilla, uno degli autori che ha partecipato a Expo.

Next Post

The Vampire Diaries. Caroline, Candice Accola, ha partorito

Fiocco rosa per l’attrice di “The Vampire Diaries”, l’interprete di Caroline Forbes, Candice Accola, ha partorito in gran segreto il 15 gennaio 2016, lei stessa ne ha dato l’annuncio ufficiale soltanto ieri tramite il suo profilo Instagram. La famiglia King-Accola ha preferito mantenere privato il meraviglioso momento del parto. Come […]