Si ferma sulla strada per aiutare un animale ma scopre la realtà
Si ferma sulla strada per aiutare un animale ma scopre la realta

L’automobilista è rimasto di stucco quando, dopo essersi fermato per soccorrere quello che sembrava un animale ferito, ha scoperto la realtà.

Ben Lilly stava guidando nel West Yorkshire quando ha scoperto quello che pensava fosse un “grande gatto” o un felino in generale, che giaceva ferito sulla strada, ma è rimasto di stucco e ha riso di se stesso quando ha scoperto la realtà.

Un papà terrorizzato ha detto che il suo “cuore batteva forte” quando si è fermato per aiutare quello che pensava fosse un grosso gatto lasciato morire sulla strada.

Sabato mattina Ben Lilly stava percorrendo la A646 nel West Yorkshire quando ha notato il corpo distintivo di un leopardo disteso sull’asfalto.

L’errore di Ben (Foto@ Kennedy News and Media)

Il consulente, ha detto di aver ricordato le notizie di altri grandi felini che erano stati avvistati nell’area, era uscito con cautela dalla sua macchina con “l’adrenalina a mille“, ammettendo di essere riluttante ad avvicinarsi troppo perché poteva essere ancora vivo.

Ha cercato di camminare intorno alla “carcassa” prima di rendersi conto della preziosa vita che aveva tentato, disinteressatamente di aiutare, era in realtà una vestito leopardato abbandonato lì da qualcuno.

Fortunatamente, Ben non è stato l’unico a fare l’errore, poiché molti altri hanno ammesso di aver dovuto “guardare due volte” quando ha pubblicato il suo imbarazzo su Facebook .

Condividendo le immagini del “possibile animale””, Ben aveva scritto ironicamente: “Attento! Leopardo morto sulla strada per Halifax!. Oh no, è il cappotto di qualcuno della scorsa notte

Infine ha ammesso di essere scoppiato a ridere in quel momento: “Sono uscito con cautela, perché non volevo che mi aggredisse, ma non appena ho guardato dall’altra parte ho iniziato a ridere.

immagine in evidenza@Wikimedia

Loading...
Potrebbero interessarti

Giappone elabora piano per incontro con UFO

Il Giappone ha deciso di elaborare un protocollo per eventuali contatti ed…

Fachiro, chi è in realtà questa figura?

Quando si vede una persona “stoica”, apparentemente capace di sopportare qualsiasi cosa,…