Snapchat, conta 160 Mln di utenti e sbarca in Borsa

Eleonora Gitto

Finalmente Snapchat si quota in Borsa, con 160 milioni di utenti.

A cinque anni dalla partenza dell’avventura, Snapchat si prepara a entrare trionfalmente in borsa.

E ne ha tutti di diritti, visto che gli utenti, in continua e vorticosa crescita, sono al momento circa 160 milioni.

L’azienda californana ha appena presentato l’offerta pubblica iniziale, col simbolo Snap.

Le previsioni, da parte dell’azienda sono di una raccolta iniziale di almeno 3 miliardi di dollari, tenendo conto del fatturato in continua crescita e delle potenzialità generali che Snapchat possiede.

Dati che cominciano a preoccupare anche realtà più grandi, come Facebook.

Sul fronte dei ricavi, l’azienda ha registrato nel 2016 la cifra ragguardevole di 404 milioni di dollari, a fronte di una previsione degli analisti che si attestava intorno ai 350 milioni di dollari.

Il business pubblicitario le aveva consentito nel 2015 di raggiungere il risultato di 58,7 milioni di dollari.

Al momento quella di SnapChat si candida a essere l’offerta pubblica iniziale più alta dopo di quella di Alibaba, fatta nel 2014. La lotta è comunque dura.

Sebbene la crescita iniziale del social sia stata 8 volte superiore a quella delle altre start up della Silicon Valley, gli altri non vedono certo benevolmente questa nuova realtà.

Next Post

Lucas Peracchi: matrimonio in gran segreto

Fino a qualche settimana fa si parlava ancora della storia, ben presto finita, con la “Bonas” di Avanti un Altro Paola Caruso, ed invece Lucas Peracchi, bel ex tronista di Uomini e Donne passato alla storia del programma per esserne stato allontanato per aver tramato alle spalle della redazione, non […]