Abbandonata all’altare la sposa diventa una star

Un episodio davvero singolare che ha fatto immediatamente il giro della rete diventando praticamente virale, una coppia che pronta, almeno così sembrava, a compiere il grande passo arrivando naturalmente in chiesa e all’altare, ma qualcosa è andato storto e come in una scena degna di un film tutti sono rimasti a bocca aperta, ma ripercorriamo l’episodio che ha fatto diciamo sorridere amaro gli utenti del web e non solo!

Un incubo che purtroppo si è trasformato in realtà per una donna di Sorso, in provincia di Cagliari.

L’incubo ricorrente delle future spose? Trovarsi all’altare, meravigliosamente fasciate nel proprio abito bianco, con decine di occhi addosso e flash pronti a immortalare momenti unici e speciali, ed aspettare invano lo sposo, che mai salirà sull’altare.

Nadia, questo il nome della mancata sposa, si è trovata ad attendere invano lo sposo, che invece ci aveva ripensato all’ultimo momento e si era barricato in camera mentre tutti, parenti e amici, lo aspettavano nella cattedrale sassarese di San Pantaleo.

Chi immagina però urla, lacrime, qualche rissa e persino una bella scazzottata si sbaglia di grosso: la sposa stoicamente ha invitato tutti lo stesso al ristorante, magari a festeggiare di averla scampata da un matrimonio con un uomo incapace anche di dirle in faccia che non voleva più sposarla.

A ricostruire per intero la storia è stato il Corriere della Sera, che parte da quando si sono conosciuti: “Un anno fa in una discoteca quasi un colpo di fulmine fra Nadia, sulla soglia dei 40 anni, e Gianni, di 16 più giovane. Intesa immediata e decisione senza tentennamenti: nozze subito, rito religioso. Per tradizione a Sorso tutto – spese incluse – incombe sulla famiglia della sposa, che organizza anche cerimonia e rinfresco. Gianni non ha mai manifestato perplessità”.

Peccato che, nonostante fosse sempre apparso convinto, Gianni in realtà covava ben altro, quando la sposa ha atteso invano all’altare il suo sposo, che tra l’altro di mestiere fa il militare: “Si è scoperto così che Gianni si era barricato in caserma, rifiutava di uscire e di dare spiegazioni e si è anche saputo che al suo paese nessuno era a conoscenza dell’imminente matrimonio. Con Nadia in lacrime (“Almeno poteva dirmelo prima…», singhiozzava) il parroco ha dovuto annullare la cerimonia e il corteo di parenti e amici è ritornato mestamente a casa della sposa. Qui fra un’altalena di amarezza, indignazione e furia, con don Luca che cercava di spendere parole di consolazione, un familiare di Nadia ha proposto: “Ormai è accaduto e non si può rimediare. Forse un giorno si scoprirà che era meglio così. Perché rinunciare al ricevimento? E’ già tutto pagato”.

La storia, presto rimbalzata sui social, e soprattutto la decisione di festeggiare ugualmente, è subito rimbalzata sui social, accolta da una pioggia di like. Non sono mancati tantissimi commenti, tutti concordi: «non ti sei persa nulla», «vai avanti» e “date una medaglia a quella donna”.

One thought on “Abbandonata all’altare la sposa diventa una star

  1. Complimenti alla sig. Sorrentino che ha scritto l’articolo….Sossio in provincia di Cagliari, non bisogna essere un cima in geografia, basta utilizzare google map…. Forse parliamo di Sorso in provincia di Sassari?

Comments are closed.

Next Post

Temptation Island: ed è subito crisi

Se è vero che anche nelle passate edizioni non sono mancati problemi, e persino qualche tradimento, per le coppie partecipanti a Temptation Island, la prima puntata di quest’anno, andata in onda ieri sera, è riuscita a sorprendere e non poco i telespettatori, con diverse coppie che sembravano già scoppiate ancor […]