Spice Girls tra remake e nuovi progetti

Le Spice Girls non sono riuscite a riunirsi al loro completo, per impegni improrogabili di alcune delle protagoniste che probabilmente non avevano neppure tutta questa voglia di ricongiungersi con le ex colleghe, ma in occasione dei primi 20 anni del successo che le ha lanciate nel mondo della musica, un gruppo di donne, attrici e cantanti, ha comunque voluto fare qualcosa in memoria dei vecchi tempi e allo stesso tempo lanciare un messaggio importante, ai loro fans e non solo.

Girato dal regista MJ Delaney per volontà della charity Project Everyone, è nato un video, un remake di “Wannabe” in cui attrici e cantanti provenienti dalle diverse parti del mondo – il cast include l’attrice di Bollywood Jacqueline Fernandez, la nigeriana Seyi Shay, le sudafricane Gigi Lamayne e Monoea, l’americana Larsen Thompson, la cantante inglese M.O., e la canadese Taylor Hatala – imitano simpaticamente le Spice Girls lanciando (con scritte e cartelli) messaggi per i diritti delle donne: parità di genere, al lavoro e in famiglia, istruzione uguale per tutti e fine di ogni violenza.

Il video “What i really want” è stato realizzato per la campagna Project Everyone lanciato da Global Goals per accendere i riflettori sulle problematiche che soprattutto in alcune particolari aree del mondo affliggono l’universo femminile.

Il prodotto è accompagnato dall’hashtag #WhatIReallyReallyWant” con un invito a donne e ragazze di tutto il mondo di far conoscere ai governanti il loro desiderio più importante.

Anche Emma Watson, la Hermione di Harry Potter, e ambasciatrice di UN Women, ha lodato su Twitter l’iniziativa “che aiuta a porre in atto l’obiettivo cinque dei nuovo Sustainable Development Goals, e cioè la parità di genere”.

Intanto sembra che le Spice Girls originarie non si arrendano e nonostante l’addio di Victoria Bechkam e Mel B, abbiano deciso di pubblicare una nuova canzone.

Secondo il “The Sun”, la nuova canzone si intitolerebbe “Song for Her” ed una fonte ha spiegato: “E’ una canzone in cui milioni di fan possono rispecchiarsi e crescere con loro. Arriverà sicuramente al primo posto delle classifiche, anche senza Victoria o Mel C”.

Next Post

Winona Ryder grande ritorno grazie a Netflix

È stata una delle protagoniste indiscusse degli anni ’80, poi come capita a tante, nonostante la bravura e il talento indiscusse, la vita le ha riservato altri percorsi, lontani dalla luce della ribalta. Diventata famosa grazie ai ruoli in Edward Mani di Forbice o Beetlejuice, icona di quegli anni ’90 in cui i […]