Stephen Amell nel ruolo dell’anziano Oliver Queen in Legends of Tomorrow

Redazione

La star della serie di successo “Arrow“, Stephen Amell, vestirà i panni di Oliver Queen nella versione anziana del giustiziere di Starling City nel sesto episodio della prima stagione della serie spin-off  “Legends of Tomorrow“, che sarà ambientato nel 2046.

L’episodio coinvolgerà anche Connor Hawke, un personaggio ben noto ai lettori di Freccia Verde. Giusto per fare un po’ di spoiler, nel fumetto il personaggio di Hawke è il maestro di arti marziali e abile arciere figlio dello stesso Oliver Queen, del quale continua l’opera dopo la sua morte momentanea, almeno nei fumetti della DC Comics.

“Ogni tanto realizziamo un episodio in cui il bambino di 10 anni che è in me deve darsi un pizzicotto. Non solo introdurremo la nostra versione di Connor Hawke al nostro universo, incontreremo la versione del 2046 di Oliver Queen, e Stephen Amell riprenderà il ruolo da Arrow. Come ulteriore bonus per i fan dei fumetti, Oliver sarà privo del braccio sinistro e avrà il pizzetto, un cenno all’aspetto del personaggio nel seminale Il ritorno del Cavaliere Oscuro. Siamo convinti che questo episodio presenti alcuni degli elementi più interessanti che abbiamo mai concepito”, ha dichiarato il produttore esecutivo Marc Guggenheim.

“Legends of Tomorrow” è già in onda negli States e dovrebbe approdare in Italia entro l’anno.

Next Post

Vittorio Sgarbi: che furto, 500mila euro

Dopo lo spiacevole problema cardiaco, che lo ha costretto anche ad un’operazione, Vittorio Sgarbi sembrava essersi ripreso definitivamente, annunciando anche l’intenzione di candidarsi come sindaco, addirittura di Milano. Ma una nuova tegola si abbatte sul critico d’arte, che a quanto pare ha subito un furto nella sua villa. Nello specifico, […]