Svjatlana Aleksievic vince il “Premio Nobel per la letteratura 2015”

Redazione

“Per la sua opera polifonica, un monumento alla sofferenza e al coraggio del nostro tempo” è stata insignita del Premio Nobel per la letteratura 2015. Stiamo parlando nello specifico della giornalista bielorussa Svjatlana Aleksievic che ha deciso di dedicare il premio ricevuto a quello che è il suo Paese di origine ovvero la Bielorussia affermando nello specifico “Non è un premio per me, ma per la nostra cultura, per il nostro piccolo paese, che è stato messo nel tritacarne della storia”.

Inoltre, alla domanda dei giornalisti sul come intenderà utilizzare i soldi del Nobel, la bravissima Svjatlana Aleksievic ha risposto affermando “Non ci ho ancora pensato. Comunque i soldi li uso in un solo modo, compro la libertà”.

Nata a Stanislav il 31 maggio del 1948, Svjatlana Aleksievič con la vittoria del Premio Nobel per la letteratura 2015 può essere considerata la quattordicesima donna a vincere il premio in questione, ma non solo. La bravissima Svjatlana Aleksievic è anche la seconda persona di origini ucraine a vincere il premio sopra ampliamente citato, dopo Shmuel Yosef Agnon che lo vinse nell’ormai lontano 1966.

Next Post

Carey Mulligan e Meryl Streep al cinema con "Suffragette"

Presentata in anteprima il 4 settembre del 2015 al Telluride Film Festival, arriverà nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal prossimo 23 ottobre 2015 verrà distribuita la pellicola del nuovo film del 2015 diretto da Sarah Gavron ed intitolato “Suffragette”. La pellicola racconta nello specifico di una donna di nome […]