Orban evoca lo spettro dei campi di concentramento

Eleonora Gitto

Lo spettro dei campi di concentramento è evocato dal Premier Orban in Ungheria, dove accadono cose che non succedevano da settanta anni, è l’incredibile piega prospettata dal presidente, qualcosa che nel 2015 a distanza di tanti anni e tanta sofferenza, non avremmo pensato mai neanche di ascoltare. Il premier ungherese Orban, […]